Calciomercato Juventus-Inter: Lavezzi, Shaqiri e Icardi

Calciomercato Juventus-Inter: Lavezzi, Shaqiri e Icardi

Calciomercato Juventus-Inter: Lavezzi, Shaqiri e Icardi

Calciomercato Juventus-Inter: i nerazzurri si inseriscono su Shaqiri, i bianconeri tentano per Lavezzi e fanno un’offerta clamorosa ad Icardi

Calciomercato Juventus-Inter: duello per Lavezzi, Shaqiri e Icardi. Con la fine del 2014 si accende il mercato in vista della sessione di riparazione di gennaio ed è derby d’Italia tra bianconeri e nerazzurri per alcuni obiettivi comuni. Con le complicazioni per arrivare a Lucas Podolski, l’Inter avrebbe fatto irruzione su Xherdan Shaqiri, fantasista del Bayern Monaco e della nazionale svizzera. Tramite l’intermediario Ulisse Svini, agente Fifa, i nerazzurri avrebbe presentato un’offerta per un prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 15 milioni più bonus pagabili in più anni.

La Juve è stata un po’ spiazzata, poiché chiede un prestito con diritto di riscatto, ma ha maggiore appeal sul calciatore, viste le superiori risorse economiche rispetto all’Inter, che versa in una situazione societaria difficile. Eventualmente, i bianconeri sono pronti a tuffarsi anche su Ezequiel Lavezzi, che ha disertato la trasferta di Marrakech con il PSG, mandando su tutte le furie la dirigenza. Sembra che l’argentino cerchi la rottura, ma i francesi non lo lasceranno partire per meno di 15 milioni, e poi c’è sempre il suo ingaggio super da 4 milioni l’anno. Anche in questo caso, dal punto di vista economico, sembra in vantaggio la Juventus, con Inter e Napoli a tentare di rompere le uova nel paniere.

E non è tutto, perché dopo le azioni di disturbo dell’Inter, la dirigenza bianconera sarebbe passata al contrattacco e, come riporta ‘La Repubblica’ di oggi, sarebbe partita una controffensiva con obiettivo Mauro Icardi. L’attaccante argentino ha un contratto con l’Inter fino al 2018 ma percepisce solo un milione l’anno: la Juventus gliene offrirebbe 3, ma servirebbero 20 milioni almeno per il cartellino. Se Roberto Mancini desse l’ok alla cessione…

2 commenti

  1. 20 milione per sto bidone meglio darli alla caritas almeno sono utili

  2. circondato da interisti

    Effettivamente proprio una bella azione di disturbo ….. magari diamoglieli in contanti e anticipati …. così possono spenderli subito ……. naturalmente solo se il Mancio è d’accordo ……

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi