Calciomercato Juventus - Inter | Berardi | Gabriel Jesus

Calciomercato Juventus – Inter: duello per Berardi e Gabriel Jesus

Calciomercato Juventus – Inter: duello per Berardi e Gabriel Jesus

Calciomercato Juventus: è duello senza quartiere con l’Inter per Domenico Berardi e Gabriel Jesus, tutte le novità di giornata

Calciomercato Juventus: è duello senza quartiere con l’Inter per Domenico Berardi e Gabriel Jesus. Oggi ci sono state importanti novità sul fantasista calabrese del Sassuolo. Dopo aver cercato in tutti i modi di portarlo a Torino, la Juve ha lasciato Berardi al Sassuolo. La Signora, ha preso atto della volontà del calciatore di giocare con più continuità e proseguire il processo di crescita, mantenendosi però il diritto di riacquisto. Una opzione tra uomini d’onore che il club bianconero ha già dall’anno scorso.

Proprio quando sembrava che Berardi dovesse restare al Sassuolo, però, si è messa di mezzo l’Inter. La Juventus è però serena, almeno a sentire le parole del dg Marotta. “Ho parlato con Squinzi e Carnevali, sono persone serie, non credo vada all’Inter…” Insomma, prima di muovere Berardi, il Sassuolo dovrà dare convenienza alla Juve.

Non è dello stesso parere, invece, Simone Seghedoni, agente di Domenico Berardi, intervenuto a Radio Sportiva.

“Abbiamo ricevuto una proposta dall’Inter che è determinata a prendere il giocatore e ha formulato un’offerta importantissima sia per il club che per il giocatore aspettiamo che Domenico torni dalle vacanze per valutarla insieme. Marotta non lo vede all’Inter? In questo momento le parole più importanti devono uscire dal Sassuolo”.

Insomma, la posizione dell’agente di Berardi appare chiara: per l’Inter il ragazzo si muoverebbe dal Sassuolo, per la Juve è molto più difficile.

Calciomercato Juventus: anche l’Inter su Gabriel Jesus

Secondo quanto riferisce ‘Gazzamercato’, l’affare Berardi sarebbe direttamente connesso a quello di Gabriel Jesus. Anche all’Inter piace il brasiliano che in patria considerano il nuovo Neymar. Se però arrivasse Berardi, i nerazzurri mollerebbero la presa, con la Juventus che se la dovrebbe vedere “solo” con Barcellona e Bayern Monaco. Prezzo del cartellino? 40 milioni di euro da dividere tra il Palmeiras, il calciatore e il fondo di investimento che detiene parte dei diritti.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi