Calciomercato Juventus in tempo reale | Obiang e Mustafi

Calciomercato Juventus in tempo reale: doppia trattativa con la Sampdoria

Calciomercato Juventus in tempo reale: doppia trattativa con la Sampdoria

Calciomercato Juventus in tempo reale: ieri incontro con la Sampdoria, si è parlato di Obiang e Mustafi, ecco le contropartite proposte

pedro-obiang-mercato-juventusCalciomercato Juventus in tempo reale: ieri incontro con la Sampdoria per Obiang e Mustafi. La Juve continua a lavorare per il centrocampo e secondo quanto scrive oggi ‘La Stampa’ di Torino, ci sarebbe stata una frenata per Roberto Maximiliano Pereyra (LA SCHEDA), centrocampista dell’Udinese da tempo dato per certo alla Vecchia Signora. Ecco perché, in questi giorni, il dg bianconero Beppe Marotta ha riallacciato i rapporti con l’Inter per Fredy Guarin. I nerazzurri, però, continuano a chiedere almeno 18 milioni di euro, cifra ritenuta fuori mercato per un giocatore ai margini del progetto dell’Inter.

In alternativa, Marotta e Paratici sarebbero tornati a pensare a Pedro Obiang, 22enne mediano di nazionalità spagnola già in orbita Juve da un paio di anni. Nella giornata di ieri, il dg e il ds dei campioni d’Italia hanno incontrato la Sampdoria alla presenza anche del presidente Andrea Agnelli. Sul piatto el nuovo presidente blucerchiato Ferrero, la Juventus avrebbe messo i cartellini di Luca Marrone e Fabio Quagliarella.

Ma non è tutto, perché nel corso dei colloqui con la Samp, la Juve ha chiesto informazioni anche su Shkodran Mustafi, 22enne difensore centrale attualmente in Brasile con la nazionale tedesca. Prima della Coppa del Mondo costava 5 milioni, ora il prezzo è inevitabilmente lievitato, anche perché sul giocatore c’è pure il Milan di Inzaghi. In cambio del difensore centrale, pare che la Juventus abbia offerto Mirko Vucinic, ma difficilmente i blucerchiati potranno permettersi il lauto stipendio del montenegrino.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi