Calciomercato Juventus: il punto su ibrahimovic, Suarez, Sanchez e Jovetic | JMania

Calciomercato Juventus: il punto su ibrahimovic, Suarez, Sanchez e Jovetic

Calciomercato Juventus: il punto su ibrahimovic, Suarez, Sanchez e Jovetic

Tante incognite per il mercato bianconeri in vista di giugno. La Juventus dovrà ricostruire l’attacco e il solo Fernando Llorente non basterà. In attesa di capire quanti margini ci siano per prelevare dallo Shakhtar Henrikh Mkhitaryan, i nomi sui quali si lavora sono sempre quelli di Ibrahimovic, Sanchez, Suarez e Jovetic. Lo svedese ha da …

Zlatan Ibrahimovic PSGTante incognite per il mercato bianconeri in vista di giugno. La Juventus dovrà ricostruire l’attacco e il solo Fernando Llorente non basterà. In attesa di capire quanti margini ci siano per prelevare dallo Shakhtar Henrikh Mkhitaryan, i nomi sui quali si lavora sono sempre quelli di Ibrahimovic, Sanchez, Suarez e Jovetic. Lo svedese ha da qualche ora riaperto la porta alla Signora: la trattativa tra l’attaccante svedese e la Juve è già iniziata e c’è tutto il tempo per venirsi incontro, visto che il nodo principale è rappresentato dall’ingaggio.

Per caratteristiche, farebbe molto comodo alla Juventus Luis Suarez, classe ’87, che domenica scorsa è stato protagonista di un morso a Ivanovic del Chelsea. Multa dal Liverpool, tre turni di squalifica, ma nessuna cessione in vista. Almeno stando a quanto fanno sapere dal quartier generale dei ‘Reds’. “Luis è importante per noi – ha detto il dg del Liverpool, Ian Ayre -, e questo episodio non avrà conseguenze se non disciplinari. La scorsa estate ha firmato un nuovo contratto di 4 anni e speriamo che resti con noi. È un grande attaccante, ha qualità fantastiche. Ora spetterà al nostro manager Rodgers aggiustare certi aspetti del suo carattere”. In scadenza nel 2018, Suarez attualmente vale circa 40 milioni: più probabile finisca al Bayern, che nel frattempo ha già prelevato dal Borussia Dortmund un certo Mario Gotze.

Per quel che riguarda Stevan Jovetic, il montenegrino lascerà Firenze e alla Juventus ci andrebbe di corsa. Peccato non ci sia il feeling tra i due club. A Marotta piacerebbe anche Juan Cuadrado, ma davvero bisognerà lavorare molto di diplomazia. La soluzione potrebbe essere paradossale: la Juve che prende Alexis Sanchez dal Barcellona per girarlo ai viola in cambio di Jovetic e Cuadrado. Su Luis Muriel, infine, si registra l’interesse dell’Atletico Madrid, mentre tutto tace sul fronte Simone Zaza, corteggiato anche da Milan e Napoli.

7 commenti

  1. roccco gallucci

    Quaranta milioni? La bravura di un dirigente lo si nota quando prendi i Vidal a 13 milioni e noi di altri Vidal ne abbiamo bisono almeno uno per reparto.

  2. Dopo il morso di Suarez, lo vorrei ancor di più!
    Sanchez resti a fare tiki-taka tutto il giorno, sperando in un contropiede ogni 10 partite!

  3. dopo aver visto il Sanchez di questa sera contro il Bayern, la Juve farebbe bene a guardare altrove per il suo attacco. Questo giocatore non è certamente un fenomeno da cambiare il volto di una squadra. é un buon giocatore come ce ne sono altri e non vale certo 20/25 milioni. Meglio Suarez

  4. sanguebianconero

    attacco per il prossimo anno:
    via Giovinco, Matri, Quagliarella (ovviamente anche Bendtenr e Anelka)
    Vucini, Llorente, Ibrahimovich, Jovetic, Sanchez (in alternativa a quest’ultimo Muriel o Suarez)
    anche se non mi è piaciuto il “morso” di Suarez !!!!!

  5. @PaoloFC
    a Marotta piace trattare sempre con gli stessi club: Sampdoria, Udinese, Catania… il giorno che si scopriranno gli altarini…

  6. a marotta piace quadrado? …un buon motivo per non prenderlo…

  7. Via:matri/quaglia/marrone/giacc/isla/
    giovinco/padoin/de ceglie Totale 40ML
    Dentro:Zambrano Carlos 5ML/Suarez 35ML/Sanchez 25ML/ala sinistra 15ML totale
    80ML.
    Rosa:Buffon/Storari/Leali/Caceres/Lichst/
    Bonucci/Barzagli/Chiellini/Peluso/Zambrano/
    Pepe/Vidal/Pogba/Asamoah/Pirlo/Marchisio/
    ala sx/Llorente/Vucinic/Suarez/Sanchez/
    Boachye.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi