Calciomercato Juventus il borsino degli attaccanti (Cavani, Van Persie, Suarez, Dzeko, Lewandowski) | JMania

Calciomercato Juventus il borsino degli attaccanti (Cavani, Van Persie, Suarez, Dzeko, Lewandowski)

Calciomercato Juventus il borsino degli attaccanti (Cavani, Van Persie, Suarez, Dzeko, Lewandowski)

La Juventus continua la caccia al top player con un imperativo: è vietato sbagliare. Per raggiungere l’obiettivo Marotta ha a disposizione un budget tra i 25 e i 30 milioni e poiché ci si muove ormai da mesi in questa direzione, sbagliare potrebbe essere fatale. I dirigenti bianconeri hanno ben chiaro in mente l’identikit e …

La Juventus continua la caccia al top player con un imperativo: è vietato sbagliare. Per raggiungere l’obiettivo Marotta ha a disposizione un budget tra i 25 e i 30 milioni e poiché ci si muove ormai da mesi in questa direzione, sbagliare potrebbe essere fatale. I dirigenti bianconeri hanno ben chiaro in mente l’identikit e Fabio Paratici ha seguito in questi mesi i calciatori che meglio lo rappresentassero: Conte vuole gente motivata, pronta a sacrificarsi per la squadra e che non abbia la testa calda. Tevez, tanto per fare un esempio, è stato scartato a priori. L’uomo ideale per il tecnico bianconero sarebbe Edinson Cavani, che oltre ad avere tutte le caratteristiche richieste, può vantare già 5 campionati in serie A, ma la richiesta di De Laurentiis (40-45 milioni di euro) rendono l’affare praticamente impossibile. Ecco perché il principale indiziato rimane Robin Van Persie (29) olandese dell’Arsenal che è già stato a Torino per un primo approccio con il mondo Juve. Nelle ultime ore pare che la moglie, che ha un ruolo fondamentale nel trasferimento, abbia aperto all’Italia e chiuso a Manchester. I Citizens continuano a marcare Van Persie a uomo con una faraonica offerta di 10 milioni di euro, i bianconeri offrono il ruolo di leader della rosa di Conte e il numero 10 di Del Piero. Ad oggi, le cose paiono però andare per le lunghe.

Nel frattempo si continua a seguire i movimenti di Luis Alberto Suarez, bomber del Liverpool che quest’anno ha messo a segno 15 gol in 44 gare. Nelle ultime ore, le quotazioni dell’uruguayano sarebbero risalite per una serie di ragioni: l’età, ha solo 25 anni e la situazione economica del Liverpool. Il club inglese, infatti, fallendo l’obiettivo Champions ha bisogno di una boccata di ossigeno per poter riprogrammare e la cessione di Suarez sarebbe una manna dal cielo per certi versi. Per un altro, liberarsi di uno dei top player della rosa implicherebbe indebolire notevolmente il progetto tecnico. Pagato 26 milioni e rotti quando fu prelevato dall’Ajax, Suarez potrebbe essere ceduto per una cifra analoga, anche se le ultime vicende che lo hanno visto protagonista in Inghilterra non fanno stare del tutto sereno Conte.

Piace sempre Edin Dzeko, del quale come vi abbiamo rivelato qualche giorno fa, hanno palrato in prima persona Beppe Marotta e Roberto Mancini in un noto albergo milanese. Accostato ai colori bianconeri un paio di estati fa, Dzeko potrebbe sbarcare a Torino in una sorta di effetto domino: l’eventuale sbarco di Van Persie al City, infatti, chiuderebbe i già esigui spazi per il bosniaco, che a quel punto chiederebbe la cessione. E la Juve sarebbe in pole.

Attenzione, però, perché secondo ‘Tuttosport’ è dell’ultim’ora l’interesse per Robert Lewandowski, polacco in forza al Borussia Dortmund. Approdato in alla Bundesliga nel 2010 dopo essersi messo in mostra con la maglia del Lech Poznan, ha messo a segno qualcosa come 52 gol in due stagioni.

7 commenti

  1. Ho letto che puntare alla CL è impossibile, ma lo era anche vincere il campionato quest’anno, difatti squadre come Milan, Inter e Napoli sulla carta erano tutte molti forti ma alla fine siamo rimasti imbattuti e vincenti e di conseguenza perchè non provare a vincere la CL ( il Chelsea ne è l’esempio)la squadra deve essere rinforzata e qualcuno che la butta dentro con regolarità ci vuole come ci vuole un buon sostituto nei vari ruoli in particolare le fasce dove licht, Pepe, De Ceglie ed Esti non possono di sicuro fare 50 partite tra campionato CL e coppa italia, quindi monetizzare con gli esuberi e investire in giocatori CHE VOGLIONO VENIRE ALLA JUVE E DARE L’ANIMA non i mercenari degli anni passati che diventavano brocchi nel giro di 1 mese.
    SEMPRE E SOLO FORZA JUVE

  2. sanguebianconero

    per l’attacco: Suarez (Cavani è difficilissimo), Drogba a parametro zero, Jovetic
    per il centrocampo: Asamoha, Pogba, Armero (può fare anche il terzino di fascia sinistra), Ramirez (Bologna)
    per la difesa: Bocchetti, Astori
    via assolutamente Borriello, ed uno tra Quagliarella o Matri

  3. mi chiedo se sia giusto spendere queste cifre per un solo giocatore, o se non sia meglio spenderle per due o tre punte giovani; il tutto va parametrato agli obiettivi: per vincere il campionato probabilmente non servirà van persie (visto il mercato e i soldi che hanno le altre squadre), per la champions anche con cavani, van persie etc. secondo me non saremo comunque al livello di real, barca e altri… l’ abitudine a vincere in europa la conquisti in almeno un paio d’anni. per cui rinforziamo la rosa con elementi di qualità a centrocampo e difesa, e due punte giovani… vinceremmo comunque il campionato e disputeremmo una champions onorevole con qualche soddisfazione e fra due anni assalto all’europa completando la squadra.

  4. dnabianconero

    condivido Topacciolo.

  5. Io non conosco Lewandowsk ma secondo me sarebbe ora di provare a scoprire un campione invece di comprare un 29enne che se ha bisogno di un anno di ambientamento ci rovina tutto. Secondo me, se si devono spendere tanti soldi solo Cavani è una sicurezza o un Drogba ma solo a parametro £0.00!!! Se non scopriamo o almeno proviamo a scoprire il nuovo Zidane, Del Piero, Ibra e via dicendo, non andremo da nessuna parte!!! bisogna rischiare con le promesse non ancora esplose!!! Abbiamo speso £12m per Elia e ha giocato 1hr in tutta la stagione…… Se mi manca Moggi……

  6. Lewandowski non sarebbe niente male, l’ho visto giocare spesso ed è davvero bravo e anche molto giovane non puo che migliorare….. io ci farei piu di un pensierino….

  7. la rosa dei papabili sarebbe Questa

    Attaccanti;V.Persie,Cavani,Luis,Suarez,Jovetic,Lewandowski Dzeko non è nei piani di Conte

    Centrocampo;Pogba,Asamoah,De Jong

    Esterno sx: Adriano,Kolarov,Cissokho

    Difensore Zapata,Rolando,Dede,Bocchetti,Astori

    per ora acquisti sicuri al 100% sono Paul Pogba e Nicola Leali

    GIOCATORI RISCATTI:CACERES,GIAK

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi