Calciomercato Juventus: tutti i giovani nel mirino per gennaio

Calciomercato Juventus: tutti i giovani nel mirino per gennaio

Calciomercato Juventus: tutti i giovani nel mirino per gennaio

Da Draxler a Schaer, da Kempf a Balanta… Ecco tutti i nomi sul taccuino degli osservatori della Juventus

FBL-SUI-GER-BASEL-DORTMUND-FRIENDLYIn occasione delle coppe europee, la Juventus ha approfittato per scatenare i proprio osservatori a caccia di talenti. In occasione di Shalke 04 – Steaua Bucarest è stato visionato il tedesco Julian Draxler, ma anche allo Stamford Bridge, in occasione di Chelsea – Basilea, sono stati avvistati 007 bianconeri. Nel mirino c’è sempre Fabian Schaer, giovane nazionale svizzero che molto bene sta si sta comportando nelle ultime settimane. Secondo quanto riferisce oggi il ‘Corriere dello Sport’, Shaer ha impressionato la Juventus per la sua eleganza e per il fatto di giocarsela contro attaccanti esperti già come un veterano. Dopo l’addio di Dragovic, Schaer è diventato un punto fermo della difesa del Basilea, ma per ora non si monta la testa nonostante l’interesse di molti club (tra cui la Juve) e pensa solo alla stagione in corso: “L’intenzione, in questa stagione, è continuare a crescere con il Basilea, credo che il club abbia lo stesso interesse, in estate si vedrà”, ha detto l’agente di Schaer.

Sempre sulla lista degli osservatori della Vecchia Signora, c’è un altro giovane, Marc-Oliver Kempf, 18enne che in estate non se l’è sentita di lasciare l’Eintracht Francoforte, ma che potrebbe sbarcare a Torino a gennaio. Non si perde di vista nemmeno il brasiliano Doria del Botafogo, mentre del River Plate si tengono d’occhio Alvarez Balanta (20) e Santiago Carrera (19).

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

3 commenti

  1. si continua a sparare nomi, i prezzi crescono e perciò non arriverà nessuno.
    potete finirla di far del male alla JUVE?

  2. @Biancuorenero
    Però mi pare che Vidal, Pogba, Marchisio,Licht…etc.etc. siano rimasti e che anzi siano arrivati dei giocatori più che dignitosi.

    Su Draxler non ci scommetterei una lira, oltertutto continuo a dire che i tedeschi, sopratutto quelli forti raramente lasciano la Bundes prima dei 25-26 anni.

  3. Mi duole affermarlo da cuore juventino da + di 40 anni ma la juve è morta le mani di elkann sul giocattolo juve sono sporche ed unte di avidità lui è solo interessato a lucrare niente +, della juve non gliene frega un tubo per lui avrebbe già venduto vidal+pogba+il nostro mister per ricavarci 60/70ml per investirne forse 30.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi