Calciomercato Juventus Giovinco chiede nuovo contratto e garanzie, in otto pronti a partire | JMania

Calciomercato Juventus Giovinco chiede nuovo contratto e garanzie, in otto pronti a partire

Calciomercato Juventus Giovinco chiede nuovo contratto e garanzie, in otto pronti a partire

Manca davvero poco all’ufficializzazione del riscatto da parte della Juventus di Sebastian Giovinco che ieri è stato festeggiato in nazionale dalla truppa bianconera. “Sono davvero molto contento. Ora penso all’Europeo, ma non vedo l’ora di rientrare alla Juve” ha dichiarato la ‘Formica Atomica’, la cui collocazione nello scacchiere di Conte, però, è tutt’altro che definita. …

Manca davvero poco all’ufficializzazione del riscatto da parte della Juventus di Sebastian Giovinco che ieri è stato festeggiato in nazionale dalla truppa bianconera. “Sono davvero molto contento. Ora penso all’Europeo, ma non vedo l’ora di rientrare alla Juve” ha dichiarato la ‘Formica Atomica’, la cui collocazione nello scacchiere di Conte, però, è tutt’altro che definita. Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, Giovinco potrebbe essere collocato sull’esterno destro in caso di attacco a tre con una punta centrale e Vucinic a sinistra. Ma il diretto interessato preferirebbe giocare largo a sinistra, ma in questo caso sarebbe chiuso dal montenegrino. Nel caso di attacco a due punte, potrebbe invece agire da seconda punta ‘alla Del Piero’, da cui molto probabilmente erediterà la maglia numero 10. Secondo quanto scrive oggi ‘La Stampa’, però, il nodo tecnico tattico sarà abbastanza difficile da sciogliere poiché il calciatore avrebbe già fatto sapere di voler discutere subito un nuovo contratto con precise garanzie di permanenza a Torino. Richieste che non piacciono alla società bianconera e soprattutto al nuovo corso Conte. Ecco perché non è escluso, secondo il quotidiano torinese, che Giovinco lasci la Juve a fine ritiro o durante lo stesso. Ma lo farà solo a titolo definitivo e per una squadra di pari livello. Tra le ipotesi rimangono in piedi il Napoli (potrebbe entrare nell’affare Cavani) e l’Arsenal (parziale contropartita per Van Persie?).\r\n\r\nIntanto, proprio a margine dell’affare Giovinco, in questi giorni Parma e Juventus hanno avuto modo di parlare di altre pedine, tra cui alcuni giovani (Beltrame e Chibsah) ma anche del centrocampista Simone Padoin, che quest’anno sarà ancora più chiuso da Asamoah e Isla. Il Parma potrebbe essere una buona destinazione per l’ex atalantino. Molto richiesto anche Manuel Giandonato, rientrato dallo sfortunato prestito di Lecce: piace a Cesena, Novara e Verona. Su Marco Motta, invece, si è informato il Wolfsburg, ma le piste più concrete restano quelle italiane, con Atalanta e Bologna in vantaggio su tutti.\r\n\r\nFumata grigia tra Spartak Mosca e Felipe Melo (le parti si riparleranno nei prossimi giorni), mentre faticano a decollare le trattative per le cessioni di Milos Krasic e Eljero Elia (pure lui piace dallo Spartak). Jorge Martinez, che non è stato inserito nell’affare Verratti, potrebbe finire in Spagna assieme a Michele Pazienza, che il Malaga continua a corteggiare.

LEGGI ANCHE  Calciomercato Juventus: sprint per Tolisso

13 commenti

  1. sta gia’ chiedendo troppo…\r\nio lo manderei al benfica come miccoli.

  2. Ci sono dei puntini che vanno subito chiariti:\r\n1) Il valore reale di Giovinco.\r\n2) Come contropartita tecnica bisognerebbe sincerarsi se la squadra acquirente ha bisogno di quel tipo di giocatore.\r\n3) Togliamocelo dalla testa! Cavani non lascerà il Napoli e quindi è inutile discutere di un affare che non esiste a meno che qualche sceicco non offra 50-60 mln di €.\r\n3) Se fossi in Marotta valuterei l’ipotesi di monetizzare al massimo dall’operazione e reinvestire su Destro o altro attaccante di peso, o andare alle buste perché il Parma non è in grado di offrire quella cifra per metà del cartellino.

  3. @Juventinodoc\r\n\r\nDelle cose che dicono in giro effettivamente no ma di quelle che PURTROPPO dice Marotta tendo al si perchè il ricordo delle sue operazioni è fresco.\r\n\r\nNon l’ho mai sentito sparare la notizia della Juve su un giocatore pr poi prenderne un altro.

  4. L’ho scritto più volte. Spero di no, però Giovinco potrebbe rivelarsi un problema. E’ poco funzionale al gioco di Conte. Tendenzialmente occupa la stessa posizione di Vucinic, e non vorrei che alle prime, inevitabili, panchine, si intristisse e ripetesse le stagioni mediocri degli ultimi anni a Torino. Pertanto, questo potrebbe essere l’ultimo anno nel quale, da una sua eventuale cessione, potremmo ottenere oltre 20ml di euro.

  5. Ma siete sempre sicuri che le cose che dicono in giro sono vere??

  6. Alessandro dolfi

    Bimbi via…non esageriamo..sinceramente…cosa puo’ fare la in avanti?…solo qualche apparizione..fine.

  7. Ripartiti….prima ahnno detto che voleva il posto da titolare.minchiata pazzesca e atta solo a creare astio e livore nei confronti del giocatore.Ora lo si attacca perchè chiede una cosa sacrosanta prima di firmare e cioè: vengo per restarci o per essere inserito in altre tratttive’ nel secondo caso non firmo e la destinazione finale me la scelgo io…………e allora?Ma no Giovinco non può dire nulla, deve appecoronarsi e ripete sempre: SIIIIIIII BADRONE, IO FARE COME TU VOLERE!!!!!!!!!

  8. perché vi dovete accanire? a parte il fatto che potrebbero essere solo illazioni giornalistiche, si dice che “il calciatore vorrebbe precise garanzie di permanenza a Torino” non che vuole giocare per forza titolare. Lo trovo anche comprensibile che non voglia essere sballottato a destra e a sinistra. Qui l’unica notizia sicura è la sua dichiarazione:”non vedo l’ora di rientrare alla Juve” fareste meglio a dar peso a questo

  9. Alessandro dolfi

    Secondo me è un bravissimo giocatore…ma non da juve…mi dispiace dirlo..ma è troppo fragile (messi non ha il fisico di giovinco..è molto più robusto…)..quindi..spero…si dia al napoli per cavani..anche se de laurentis spara troppo alto…

  10. A me giovinco piace poco e le sue dichiarazioni da 2 anni a questa parte sulla juve e su un suo eventuale posto da titolare in squadra… mi han dato sempre fastidio…..come se tutto gli fosse dovuto visto che lui si sente un fuoriclasse.

  11. La vedo dura questa fase per Marotta.\r\n\r\nI soldi per martinez, elia li rimettesse lui.\r\n\r\nGiovinco è stato gestito male quando è stato ceduto in comproprietà….secondo me torna alla juve, ma non per restarci!!!!

  12. come non eravate tutti felice e contenti di avere super giovinco che finalmente torna a casa? e ora già vi va stretto? Non era lui lo juventino amante della juventus da sempre? Eheh il buon dio denaro vince sempre, rimanere al parma a 1 milione o andare alla juve per buscarne il triplo? La scelta è facile basta dire io amo la juventus e 4 fesserie simili, se non si dà da fare e inizia a pedalare altro che titolare, la juventus a dimostrato (vedi amauri-krasic-elia) che o si fa come comanda conte oppure, con il conto in banca pieno, si guarda la partita dalla tribuna

  13. se è vero, ha cominciato male!

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi