Calciomercato Juventus estate 2014 | Attacco: Luiz Adriano

Calciomercato Juventus estate 2014: spunta un attaccante dello Shakhtar

Calciomercato Juventus estate 2014: spunta un attaccante dello Shakhtar

Calciomercato Juventus estate 2014: non ci sono soldi, Marotta punta ad un innesto low cost, Luiz Adriano può arrivare in prestito

Adriano-LUIZ-juventus-calciomercatoCalciomercato Juventus estate 2014: spunta Luiz Adriano dello Shakhtar. Beppe Marotta ha tracciato un profilo medio-basso per il quinto attaccante della Juventus 2014-2015. Con Radamel Falcao ora indirizzato verso il Milan, che ha da investire i circa 36 milioni di tesoretto ricavati dalla cessione di Mario Balotelli al Liverpool, le alternative Stevano Jovetic ed Ezequiel Lavezzi appaiono troppo costose per le casse della Vecchia Signora, che nel cda di settembre vedrà peggiorare il proprio bilancio visto l’aumento esponenziale del monte ingaggi.

Ecco perché prende sempre più piede una soluzione low cost: si parla del 29enne Lucas Podolski, per il quale però l’Arsenal non pare orientato a concedere il prestito. L’ultima idea, però, è Luiz Adriano, 27enne dello Shakhtar Donetsk, scappato e poi tornato in Ucraina dove la situazione rimane molto tesa. Il ragazzo non vuole rimanere da quelle parti fino a quando la situazione interna al Paese non migliorerà. Ecco, dunque, che Marotta è pronto ad approfittarne ottenendo un prestito secco, che consentirebbe a Luiz Adriano di tranquillizzarsi per una stagione ed eventualmente tornare allo Shakhtar, a meno di un exploit con la maglia della Juventus.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi