Calciomercato Juventus: emergenza difesa, gli obiettivi

Calciomercato Juventus: emergenza difesa, gli obiettivi

Calciomercato Juventus: emergenza difesa, gli obiettivi

Calciomercato Juventus: emergenza totale in difesa, Marotta a gennaio costretto a comprare uno se non due giocatori

Sime-VrsaljkoCalciomercato Juventus: l’ecatombe di infortuni in difesa costringe Marotta a tornare sul mercato. “Siamo apposto così”, aveva detto qualche settimana fa il dg bianconero Beppe Marotta, un’affermazione dettata chiaramente dalle poche risorse a disposizione e dalla difficoltà oggettiva a trovare forti calciatori in grado di rafforzare la rosa a metà stagione. Le cose sono cambiate, e non poco, negli ultimi giorni: a gennaio la Juve è costretta a prendere almeno un difensore per venire incontro alle esigenze di Massimiliano Allegri, che fin qui ha fatto di necessità virtù nonostante numerose assenze, soprattutto in difesa.

Martin Caceres è fermo a tempo, ma potrebbe rientrare prima di Natale; Andrea Barzagli è out almeno fino a metà gennaio; Luca Marrone è sulla via del recupero, ma è già incappato in una ricaduta; Romulo e Asamoah si rivedranno se tutto va bene a marzo, quando i giochi in Champions potrebbero già essere fatti. La priorità è un centrale difensivo, ma si cercherà di prendere anche un terzino, nonostante Ogbonna e Padoin siano adattabili su ambo le fasce. Il principale indiziato è Rolando del Porto, che Marotta può far suo con 2 milioni di euro. Piacciono anche Schar del Basilea – in scadenza a giugno – e Kjaer del Lilla, ma i francesi chiedono 15 milioni di euro. Sono cari anche Savic (Fiorentina) e Nastasic (Manchester City).

Quanto alle fasce, con Lichtsteiner sempre più lontano dal rinnovo, piace Danilo del Porto, per il quale sarebbero pronti 10 milioni di euro, ma occhio anche al terzino croato Sime Vrsaljko, classe 1992, attualmente a Sassuolo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi