Calciomercato Juventus: ecco la nuova offerta per Sanchez | JMania

Calciomercato Juventus: ecco la nuova offerta per Sanchez

Calciomercato Juventus: ecco la nuova offerta per Sanchez

Secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, la Juventus starebbe continuando con discrezione il pressing sul Barcellona per Alexis Sanchez. L’intenzione è sempre quella si spuntarla con un prestito con diritto di riscatto, opzione per ora sempre rifiutata dai catalani. Grazie anche alla diplomazia di Arturo Vidal e Mauricio Isla, la Juve punta tutto sulla voglia di …

alexis-sanchez-wallpaperSecondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, la Juventus starebbe continuando con discrezione il pressing sul Barcellona per Alexis Sanchez. L’intenzione è sempre quella si spuntarla con un prestito con diritto di riscatto, opzione per ora sempre rifiutata dai catalani. Grazie anche alla diplomazia di Arturo Vidal e Mauricio Isla, la Juve punta tutto sulla voglia di Sanchez di tornare in Italia, convincendo i blaugrana che non conviene loro tenere un giocatore scontento. Certo, avendo speso circa 40 milioni di euro per assicurarselo, il Barcellona non lo darà via gratis: secondo il quotidiano sportivo torinese, il compromesso potrebbe essere trovato sui 5 milioni di euro per il prestito più altri 20 con pagamento biennale per il riscatto. Al contempo, Marotta e Paratici continuano a parlare con l’agente Felicevich, in modo da limare qualcosa sull’ingaggio.

Per quel che riguarda il ruolo di laterale di destra, invece, oltre al viola Cuadrado, piace anche Sebastien Corchia, 21enne del Sochaux seguito già da tempo dagli 007 bianconeri. “Mio papà è un tifoso della Juve e da piccolo non mi perdevo mai una partita – le parole del ragazzo riportate oggi da ‘Tuttosport’ – . Prima la salvezza col Sochaux, poi vorrei andare in una squadra che mi permetta di migliorare ancora, perché sono giovane e devo confermarmi, sceglierò in base al progetto”. “La Juventus? Conosco bene il gioco di Conte, è proprio in questo modulo che mi piace giocare. Perché un laterale deve essere innanzitutto bravo a difendere e poi dare sostegno in fase offensiva”, conclude Corchia, che ha già collezionato 140 presenze fra Ligue 1 e Ligue 2, ed è seguito anche da Arsenal, Tottenham, Paris Saint Germain, Bayern Monaco e Napoli.

4 commenti

  1. Sanchez non lo considero adatto al gioco di Conte, anche se di lui mi fido e potrebbe farmi ricredere. Sono d’accordo con mauro su Podolski e Kolarov, secondo me è fortissimo e molto sottovalutato. In attacco prenderei anche Dzeko e in alternativa a Podolski prenderei Jovetic. Acquisti mercato 2013-2014: Ogbonna, Kolarov, Podolski/Jovetic, Dzeko. Venderei De Ceglie, Matri, Quagliarella. Io riscatterei Isla e gli darei un’altra opportunità. Secondo tra acquisti e cessioni si dovrebbe rientrare in 60/65 milioni.

    Buffon

    Licht Barzagli Bonucci Kolarov

    Vidal Pirlo Marchisio
    (Pogba) (Asamoah)
    Vucinic Jovetic/Podolski
    (Giovinco)
    Llorente
    (Dzeko)

  2. Mauro The Original

    Penso che Sanchez non sia l’acquisto adatto per questa Juve. Serve un uomo con potenza fisica come Podolski, sarò ripetitivo ma lo vedo giusto per giocare sulla sinistra e al centro Llorente. Sulla destra Vucinic, oppure trequartista.
    Poi serve un grande terzino sinistro, vedi Kolarov e siamo a postissimo.

    4 3 3
    ……………..BUFFON
    LICHT…….BARZAGLI…….CHIELLO..KOLAROV
    VIDAL………..PIRLO…………MARCHISIO
    VUCINIC……LLORENTE………PODOLSKI

    3 4 1 2
    ……………..BUFFON
    BARZAGLI… BONUCCI………CHIELLO
    LICHT…..VIDAL……POGBA….MARCHISIO
    ………….VUCINIC
    …….LLORENTE……….PODOLSKI

  3. sanguebianconero

    ho dimenticato Llorente in attacco

  4. sanguebianconero

    Sanchez andrebbe bene, anche se io preferirei Suarez (Liverpool)
    poi, sempre per l’attacco, Ibrahimovic e Muriel
    Via Giovinco, Matri, Quagliarella
    quindi attacco prossimo: Vucinic, Sanchez/Suarez, Ibrahimovic e Muriel
    poi Verratti, Bocchetti (per la difesa), Criscito come esterno di fascia
    via anche Padoin, Peluso,

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi