Calciomercato Juventus: ecco chi piace del Monaco

Calciomercato Juventus: ecco chi piace del Monaco

Calciomercato Juventus: ecco chi piace del Monaco

Calciomercato Juventus: a pranzo si parla di alcuni calciatori con il Monaco, piacciono Falcao, Martial, ma anche Ferreira-Carrasco e Kondogbia

Calciomercato Juventus: a pranzo si parla di alcuni calciatori con il Monaco. Approfittando della gara di andata dei quarti di finale di Champions League, la dirigenza della Juve ha incontrato il club monegasco per parlare di alcuni tesserati da tempo nel mirino dei bianconeri. Al pranzo, previsto ormai da prassi Uefa, hanno partecipato il presidente Andrea Agnelli, il dg Beppe Marotta e Pavel Nedved per la Juventus, mentre per il Monaco era presente il direttore sportivo Vadim Vasilyev.

L’obiettivo numero uno della Vecchia Signora è l’attaccante Radamel Falcao, ora in prestito al Manchester United: già l’estate scorsa le due dirigenze furono vicine a chiudere l’affare, poi arrivarono gli inglesi con un contratto faraonico per il colombiano. Il Monaco potrebbe cederlo nuovamente in prestito, poi la Juventus dovrebbe accordarsi con il suo agente. Attenzione anche ad Anthony Martial (19), che in Francia è considerato il nuovo Henry, mentre nel recente passato erano finiti nel mirino bianconero anche il centrocampista Geoffrey Kondogbia (22) e il nazionale belga Yannick Ferreira Carrasco (21).

Quest’ultimo è cresciuto tantissimo nelle ultime stagioni e la scorsa estate sembrava essere ad un passo dalla Roma, ma poi non se ne fece nulla. I giallorossi sembrano essersi ritirati dalla corsa a Ferreira Carrasco e la Vecchia Signora potrebbe approfittarne.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi