Calciomercato Juventus: Damiao e Aogo vicinissimi, nuovo assalto ad Alex | Juvemania

Calciomercato Juventus: Damiao e Aogo vicinissimi, nuovo assalto ad Alex

Calciomercato Juventus: Damiao e Aogo vicinissimi, nuovo assalto ad Alex

La Juventus sta lavorando per creare un attacco super la prossima stagione: ai confermati Matri, Vucinic e (forse) Quagliarella, la Vecchia Signora dovrebbe affiancare un grande colpo di calciomercato. Gli indizi fin qui raccolti portano al centravanti dell’Internacional di Porto Alegre Leandro Damiao. Come anticipato ieri, il braccio destro del direttore generale e amministratore delegato …

La Juventus sta lavorando per creare un attacco super la prossima stagione: ai confermati Matri, Vucinic e (forse) Quagliarella, la Vecchia Signora dovrebbe affiancare un grande colpo di calciomercato. Gli indizi fin qui raccolti portano al centravanti dell’Internacional di Porto Alegre Leandro Damiao. Come anticipato ieri, il braccio destro del direttore generale e amministratore delegato dell’Area Sport Beppe Marotta, Fabio Paratici ha incontrato a Torino con il procuratore del giocatore, Vinicius Prates.

Mi sono incontrato coi vertici della Juventus, ma non c’è niente di ufficiale. Abbiamo solo parlato. E’ normale che le grandi squadre vogliano il ragazzo, mi hanno chiamato da tutta Europa, Real Madrid compreso. La Juventus è un grande club e giocarci per Leandro sarebbe un onore. Ma tocca trovare un accordo con la società brasiliana. E’ comunque possibile che nella prossima stagione il ragazzo possa giocare in Italia“, ha spiegato l’agente di Damiao.

Nella giornata di ieri, poi, il presidente dell’Internacional Giovanni Luigi, ha confermato il prezzo del suo pupillo:

Confermo che le tre principali squadre italiane sono interessate al nostro centravanti. Il prezzo del suo cartellino è di 30 milioni di euro“.

La prima offerta della società bianconera, di circa 18 milioni, sarebbe quindi stata rispedita al mittente.
Per quel che riguarda il centrale, in attesa di capire quanti margini ci siano realmente per arrivare a Mats Hummels, è tornato di moda il nome del brasiliano Alex del Chelsea: sin qui il difensore dei ‘Blues’ ha raccolto solo 3 presenze, per cui è chiaro che il suo futuro sarà lontano da Londra, già a gennaio. Otto milioni il prezzo del cartellino, ritenuti però eccessivi dalla Juventus, che continua a tenere d’occhio Aurelelien Chedjou del Lille il cui prezzo è identico a quello di Alex ma può vantare una carta d’identità più verde.
Capitolo terzino: la Juventus, secondo ‘Tuttosport’ ha praticamente una prelazione per Dennis Aogo dell’Amburgo. La conferma arriva dal fatto che la Roma, che ha fatto un sondaggio per il calciatore nei giorni scorsi, si è sentita rispondere picche poiché i bianconeri hanno ormai un canale prioritario. Si chiuderà per una cifra attorno ai sei milioni.

12 commenti

  1. damiao e’ un grande giocatore ‘la juve ha bisogno di mettere prima un altro colpo neimar,poi jovetic e infine damiao.

  2. molto…anzi tutto dipenderà dal mercato in uscita
    Amauri, Krasic, Iaquinta, Toni, Elia, Grosso, Motta, Sorensen OUT
    poi ci sarebbero la liquidità per i colpi e la serenità di scegliere i giocatori per il ruolo

    Se per vincere lo scudetto prendessimo solo Hummels a gennaio?
    Il prossimo anno per l’europa che ne dite: Walcott, Montolivo, Aogo e un attaccante giovane e forte?

  3. InsiderJuventino

    Io un brasiliano costoso come Leandro Damiao che ha 22 anni e potenzialità enormi a 30 mln lo prenderei subito. Abbiamo preso un amauri di 28 anni scarso come pochi per 25 con margine di miglioramento pari a zero, qui se non altro si parla (e si vede se vi guardate 2 video di questo giocatore) che è un buon talento. Riguardo al fatto che costi tanto, pensiamo ad Aguero che di mln ne è costato 45. Giocatori cosi ti fanno vincere il campionato da soli. E’ ovvio che Leandro Damiao sia una scommessa perché non ha ancora dimostrato nulla, ma se aspettiamo che dimostri qualcosa allora costerà 60 mln, e lì si sarebbe una follia. Vi voglio ricordare che il Sig. Pato non era nessuno prima di arrivare al Milan, ma ci hanno creduto investendo 25 mln ed hanno fatto bene. A volte bisogna avere il coraggio di rischiare, perché se peschi il campione, vale più che cambiare 3-4 elementi. Per concludere, una breve risposta agli scettici: anche io penso che non sia facile, ma non son disfattista. E’ ovvio che quando si parla di un giocatore che si sta mettendo in luce per delle grandi doti e vi è interesse di grandi club come Real Madrid o Barcellona, non è mai facile portarlo a casa; ma penso che la dirigenza si stia muovendo bene, e con un’offerta all’altezza della richiesta nei tempi giusti credo possa davvero arrivare. In ogni caso se non si vince quest’anno lo scudetto, lo vinciamo l’anno prossimo. LA RESA DEI CONTI E’ VICINA.

  4. [email protected]

    vice pirlo de rossi….e cosa fa viene a fare la riserva ?

    anche se sinceramente non lo vedo titolare in questo centrocampo….

  5. No ai brasiliani:costosi,viziati,inutili e senza personalità!

  6. x l’attacco vedrei bene HULK del PORTO un grande attaccante,poi un centale difensivo abile come ALEX del CHELSEA,un vice Pirlo vedo bene DE ROSSI della ROMA e infine un vice Chiellini vedo bene Bastos del LIONE e poi via i vari BONUCCI,MOTTA,IAQUINTA,AMAURI X ME SONO STATI MIGLIAIA DI EURO SPESI MALE.CIAO A TUTTI I VERI JUVENTINI

  7. ju29doc continua a sognare……anche io vorrei una juve così forte,ma finchè c’è marotta che fa il nostro mercato…..poi tu hai detto”infine se forse questa la juve 2012/13″,FORSE………lo dici stesso tu.Io non ci conterei molto che questa sarà la juve 2012/13.

  8. Damiao dovrebbe arrivare a giugno con i soldi della champions e + quelli dello stadio allora è possibile al 75% l’agente ha detto che lui giocherà in italia e il giocatore ha detto che sarebbe uno onore per lui giocare alla Juventus.. per me lo stano trattando

    a gennaio di sicuro arriverà
    un difensore centrale e un mediano Hummels e Kuzmanovic uno 15mln e altro 7mln+motta
    per i criticoni e i non credenti a queste cose dico solo questo conte è lui che dicide chi arriva e chi va via… poi godetevi questa Juve..

    in fine se forse questa la Juve 2012/13
    Portieri:Buffon,Storari,Branescu
    Difensori:Barzagli,Hummels,Bonucci,Sorensen
    Terzini dx:Lichtsteiner,De silvestre
    Terzini sx:Chiello,Aogo
    Mediani:Vidal,Kuzmanovic,Marchisio,Pazienza
    Registi:Pirlo,Gabriel Applet,Pires
    Attaccanti esterni dx;Pepe,Quaglia
    Attaccanti esterni sx;Estigaberribia,Giaccherini
    Attaccanti Matri,Vucinic,Damiao

    via i vecchi e i rottami/bidoni pochi inesti ma buoni per fare bene in champions e un ottimo campionato + coppa italia
    ps ci sono pure i 13mln di melo e i 5mln di ziegler da contare nel budget 2012/13

  9. [email protected]

    cavallo di quelli menzionati solo matri ad oggi raggiunge la sufficienza per me….

    inoltre buttano tutti questi nomi senza sapere chi e extra comunitario o no….

  10. tutte balle le solite cazzate dei gionalisti fino all’31 gennaio ne diranno di tutti i colori….tutti i giocatori approdono alla JUVE ma alla fine non arriva nessuno state tranquilli….arrivera qualche giocatore in prestito come al solito….

  11. Io continuo a dire che piuttosto che spendere tutti sti soldi per un solo attaccante li spenderei per comprare 2 difensori centrali di ferro; di attaccanti buoni ne abbiamo 3 (Matri, Vucinic, Quaglia, ovviamente non conto Re Alex) in rosa ai quali affiancherei un giovane di talento da far crescere. In più prenderei un vero Vice-Pirlo e un Vice-Marchisio e la rosa è completa!

  12. Fucketti 48 ...morto che parla al telefono

    Purtroppo per noi nessuno dei nomi citati nell’articolo raggiungerà Torino. A certe cifre la dirigenza neppure si siede al tavolo delle trattative (vedi Dzeko, Sanchez, Aguero, Rossi, etc etc) !!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi