Calciomercato Juventus | Infortunio Marchisio | Cosa cambia

Calciomercato Juventus: cosa cambia con l’infortunio di Marchisio

Calciomercato Juventus: cosa cambia con l’infortunio di Marchisio

Calciomercato Juventus: l’infortunio di Marchisio mette con le spalle al muro la dirigenza, ora serve per forza un regista basso

Calciomercato Juventus: l’infortunio di Marchisio mette con le spalle al muro la dirigenza. Il primo pensiero ovviamente va a Claudio Marchisio e a quello che sarà per lui una sorta di calvario: prima l’operazione, poi il lento recupero dalla rottura del legamento crociato. Al momento non si conoscono tempi di recupero precisi, ma si parla di rientro probabile nel 2017: circa 8 mesi di stop, dunque, che impongono alla Juventus di fare anche un’importante riflessione sportiva.

Da qui alla fine del campionato, non si può fare sostanzialmente nulla. Come ha già ribadito ieri Massimiliano Allegri, nelle prossime cinque partite di campionato e la finale di Coppa Italia, Hernanes e Lemina si giocheranno il posto alla pari. Entrambi hanno fin qui dato il loro contributo e visto che ormai per lo scudetto la strada è in discesa, l’assenza del Principino non dovrebbe avvertirsi molto.

Cambierà tutto in estate però: già lo scorso anno, la Juventus di Allegri dovette fare a meno di Marchisio nella parte iniziale della stagione e furono dolori. Il dg Beppe Marotta e il diesse Fabio Paratici non si potranno più fare trovare impreparati. Il primo passo sarà con ogni probabilità il riscatto proprio di Mario Lemina, calciatore prelevato in prestito la scorsa estate dal Marsiglia: con 10 milioni di euro, il gabonese sarà tutto bianconero, ma la cifra potrebbe scendere, e di molto, inserendo il cartellino di Mauricio Isla, che i francesi sono ben contenti di tenersi oltre il prestito.

Calciomercato Juventus: cercasi mediano

Lemina, seppur molto giovane, una volta superati i problemi al ginocchio avuti quest’anno, ha dimostrato di avere ampi margini di miglioramento, ma ovviamente non basterà. Ilkay Gundogan (25) sembra ormai destinato al Manchester City, mentre un nome caldo potrebbe essere André Gomes (22) del Valencia. Attenzione anche a Grzegorz Krychowiak, 26enne nazionale polacco del Siviglia e a Lucas Biglia (30) che ieri sarebbe stato osservato da vicino dagli 007 bianconeri durante Lazio-Empoli.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi