Calciomercato Juventus: affondo su Batshuayi, si riapre Cuadrado

Calciomercato Juventus: affondo su Batshuayi, si riapre Cuadrado

Calciomercato Juventus: affondo su Batshuayi, si riapre Cuadrado

Calciomercato Juventus – La prima alternativa ad Alvaro Morata è diventato Michy Batshuayi, il Marsiglia chiede 40 milioni, Marotta offre 30 più bonus

Calciomercato Juventus – La prima alternativa ad Alvaro Morata è diventato Michy Batshuayi. Mentre il centravanti spagnolo lancia messaggi d’amore alla Juve e ai suoi tifosi, si attende l’incontro con il Real per la recompra. Florentino Perez continua a rinviare per una serie di motivi: non ha tutte queste offerte che sbandierano i giornali spagnoli. Inoltre, si attende il verdetto della Fifa sul blocco del mercato. Il dg Marotta e il ds Paratici non se ne stanno però con le mani in mano e pensano ad eventuali alternative.

Secondo il ‘Corriere dello Sport’, il primo obiettivo in caso di addio di Morata è diventato Michy Batshuayi. Sul centravanti belga classe 1993, i bianconeri pare abbiano una sorta di prelazione. Il diritto sarebbe stato strappato all’Olympique Marsigli il giorno del riscatto di Mario Lemina per 9,5 milioni. Il problema, però, è che il prezzo di Batshuayi continua a salire.

Già a gennaio 2016 la Juventus provò a portarlo in Italia, ma 25 milioni di euro non furono ritenuti sufficienti. Ora il club francese ne chiede addirittura 40, ma la Juve replica con una proposta da 30 milioni più bonus. Occhio alla concorrenza: sul belga ci sarebbero infatti anche Atletico Madrid, Tottenham e West Ham. In alternativa, possono tornare di moda altri due nazionali belgi: Romelu Lukaku e Christian Benteke.

Calciomercato Juventus: si riapre Cuadrado

Con il no di Domenico Berardi, la Juventus è intenzionata a fare di tutto per provare a riportare Juan Cuadrado a Torino. Non sarà facile, ma secondo il ‘Corriere della Sera’ non sarà impossibile. La dirigenza bianconera ha un tesoretto da 25 milioni da riutilizzare visto il mancato arrivo del fantasista neroverde. Con quei soldi proverà a convincere Abramovic a lasciar parte il colombiano, sul quale però Antonio Conte punta tanto per la sua prossima esperienza al Chelsea.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi