Calciomercato Juventus, arriva Farfan parte Elia? | JMania

Calciomercato Juventus, arriva Farfan parte Elia?

Calciomercato Juventus, arriva Farfan parte Elia?

Nonostante il calciatore e il suo agente paiano intenzionati a giocarsi fino alla fine le chance con la maglia della Juventus (addirittura sarebbero pronti a rischiare un secondo anno in bianconero), il futuro di Eljero Elia è sempre più lontano da Torino. Giunto a Vinovo con grandi ambizioni, il laterale olandese ha fin qui avuto …

Nonostante il calciatore e il suo agente paiano intenzionati a giocarsi fino alla fine le chance con la maglia della Juventus (addirittura sarebbero pronti a rischiare un secondo anno in bianconero), il futuro di Eljero Elia è sempre più lontano da Torino. Giunto a Vinovo con grandi ambizioni, il laterale olandese ha fin qui avuto pochissime chance di mettersi in mostra da parte del tecnico Antonio Conte, e per di più se le è giocate molto male. Mai determinato mentalmente negli allenamenti, Elia si è mostrato spaesato nelle rare uscite in campionato e nelle amichevoli. Più abile è sembrato con i social network, cosa che non è mai andata giù alla società bianconera. Senza girarci attorno, un investimento da circa 10 milioni di euro totalmente sbagliato. Nonostante ciò, dalla Germania giungono voci di un interessamento da parte di Schalke 04 e Wolfsburg, segno tangibile che il calciatore in Bundesliga ha lasciato un buon ricordo. Ovviamente, Marotta tenterà di cederlo ad ogni costo nella prossima sessione estiva, contando di ricavare almeno 7 milioni (di più è impossibile), che verranno subito reinvestite sul mercato.

E proprio dalla Germania, potrebbe arrivare il sostituto di Elia nella rosa della Juve. Come riferisce l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, Fabio Paratici, ieri era in tribuna per assistere a Schalke 04-Athletic Bilbao, gara di Europa League. Oggetto della trasferta, l’ esterno offensivo dei tedeschi Jefferson Farfan, che il 30 giugno si svincolerà a parametro zero. I bianconeri vorrebbero inserirsi nella corsa all’ex PSV, sulle cui tracce, però, ci sono da tempo diversi club inglesi e l’Inter.

20 commenti

  1. Concordo con step.Di cazzate Marmotta ne ha fatte tante ma su Caceres ha fatto bene.Di essere presi per il culo proprio no.Di conseguenza mi aspetto la stessa cosa con Felipe melo, i turchi dovranno sottostare alle condizioni pattuite lo scorso anno.Giocano al ribasso?Il brasiliano torna a casa e lo si piazza al miglior offerente.Qualcuno spieghi e faccia sapere in giro, che alla presidenza non siede più quello squilibrato e venduto di Cobolli-Gigli……….

  2. @ walter

    Certo che mi garba raccontartele. Lascia stare le dichiarazioni del pres. del Siviglia, visto che il suo scopo era quello di guadagnare, su Caceres, almeno 12 mln con un 10% da dare al Barca per contratto.
    Non ti stupire se il Siviglia lo ha pagato poco, il Barcellona di fronte alla Juve voleva pretendere di guadagnare cifra tonda (11,5 mln due anni fa), ma di fronte ai connazionali spagnoli (pieni di debiti), fallito il riscatto con la Juve, ha concesso il prezzo minimo (4 mln circa), per tirarci su qualcosa inserendo la clausola della percentuale sulla vendita a terzi.
    Anche per Aquilani il riscatto era simile, nel quale il Liverpool dopo la mancata cessione ai bianconeri, abbasserà di molto le pretese con il Milan per toglierselo di torno.
    Ricordati che Marotta ha il guinzaglio corto in fatto di spese, specialmente quando si tratta di top player e tutto il valore di mercato deve essere avallato da AA e soprattutto dalla “proprietà”.
    Quando è stato chiamato a Torino due anni fa insieme a Delneri gli è stato chiesto di rifondare la squadra con un portafoglio molto striminzito, e non si poteva certo permettere di spendere 11/12 mln per un difensore come Caceres tant’e vero che ha virato su Motta (su consiglio del tecnico ahinoi).Aggiungi pure, il discorso della pubalgia, e la rinuncia all’uruguagio è stata definitiva.
    Con questo non voglio dire che Caceres è stato un affare in stile Vidal, ma considerando il valore del giocatore che nel frattempo ha accumulato esperienza nel club ma sopratutto in Nazionale per via dei risultati, si è speso una cifra tollerabile al limite massimo (più giusto per me era 8/9 mln).Se potesse giocare di più sono convinto che avrebbe un rendimento quasi come Lichtsteiner.
    Marotta qualche cazzata l’ha fatta, ma sull’uruguagio proprio no.

  3. @ step
    se conosci altre informazioni puoi anche raccontarcele se ti garba
    io ricordo soltanto di aver letto che il presidente del siviglia dopo la vendita
    ha dichiarato di non poter rinunciare a una grossa plusvalenza rispetto a quanto pagato a barca un anno prima , ovviamente molto meno rispetto al riscatto chiesto alla juve cosa simile per aquilani che il milan se lo riscatta lo farà per un terzo
    queste sono cose che leggo sui giornali se poi questi scrivono cifre a caso è un altro discorso
    comunque rimango dall’idea che un bravo dirigente deve saper prima a vendere bene e poi spendere poco per buoni giocatori
    spero che marotta mi faccia ricredere

  4. @el.kun.. non entro in merito alle dinamiche interne della società Juventus.. Se A.A valuterà che l’apporto del D.G. Marotta, non sia all’altezza di quanto richiesto, e che anzi i suoi rapporti con altri dirigenti, allenatore o tesserati siano tali da non consentire uno svolgimento sereno della vita sportiva all’interno della società allora prenderà i dovuti provvedimenti, visto che mi sembra un presidente decisionista e in tal senso non penso si farebbe scrupoli…
    La mia era un analisi che riguardava il D.S. Marotta e quindi prettamente legata al suo operato sul mercato.. 😉

  5. voluto da Conte

  6. elettra complessa

    mah,ho l`impressione che Elia, sia una voglia estiva di Conte

  7. @ walter
    Se non conosci tutta la storia su Caceres… informati…

  8. io invece tutto questo accanimento lo capisco eccome……..
    iniziamo con calma:

    -arriva conte, che al contrario di molti allenatori “aziendalisti”, detta le linee di mercato.Risultato?Scoppia una furibonda lite con il mister, che però spalleggiato da A.A. che crede in lui, riesce ad avere la meglio…….

    -Dissidi palesi con Nedved, per fortuna ancora una volta A.A. sistema le cose, da il giusto peso in società al ceco, che per prima cosa inizia a collaborare con Raiola, e come per magia dopo anni di anonimato si sparge la voce che robben(la cui procura è di raiola), non vuole rinnovare col bayern perchè vuole la Juve…….

    a me basta questo per cacciarlo a pedate nei denti fuori dalla società………….

  9. Io non capisco questo accanimento contro marotta.. fatemi capire.. Tutti i giocatori che stanno contribuendo al buon andamento della stagione son stati voluti da Conte, mentre le pippe le ha volute Marotta?? (o magari sono buoni giocatori che a) non rientrano nel modulo di gioco del mister (Krasic); b) non si sono ambientati(Elia); c)si rivelano più modesti di quanto si pensasse (Martinez))
    Evviva la coerenza..

  10. Speriamo che lo lascino al loro posto.

    Marotta, vai a scovare altri giocatori che hanno carica agonistica e non Farfan che gioca ad intermittenza, capitooooooo !!!!

    Forza Juve, Ora e Sempre.

  11. Comprendo tutte le problematiche incontrate da Marotta ma gli lascerei ancora UNA sessione di mercato per farci definitivamente capire chi in realtà sia…il genio che ha preso Barzagli per un tozzo di pane o colui che ha dilapidato un capitale per Martinez?! Vediamo…certo, ora, che è stato affiancato da Nedved e Conte son più sicuro!

  12. dnabianconero

    Chi ha voluto Elia?
    Qualcuno mi sa rispondere?

    condivido che Marotta è un anello debole e inutile alla stregua degli uomini che ha portato in bianconero: Martinez, Motta, Ziegler, Toni,

  13. effettivamente marino è molto bravo , considerando che le basi del napoli attuale (hamsik lavezzi gargano maggio de santis cannavaro)
    è stato costruito da marino con pochissimi soldi
    infatti il dubbio è con il baget juve simo sicuri che un lomonaco (catania) uno dei tanti bravi faceva peggio?

  14. Elia senza giocare ti costa poco piu’ di 1.5 a stagione,Farfan che non gioca con continuita’ da 1 anno,ti costa a stagione 3.5,perche’ vuole piu’ soldi x rinnovare.

    A noi non serve piu’ il primo e non è mai servito il secondo.1.5+3.5=5 d’ingaggio e vai a prendere DiMaria dal Real

  15. …una volta,non tanti mesi fa,il sito era pieno di estimatori di Corvino…meno male che ci siamo tenuti Marmotta.

  16. Marino dell’Atalanta al posto di Marotta………………………dovunque sia andato il buon marino ha lasciato i bilanci in attivo…..professionalità, competenza, al posto dell’ineffabile “occhio di lince”…………..

  17. consideriamo anche martinez krasic motta
    su 5 acquisti nè becca 1,5 un pò bassa come percentuale
    i 3 sopra + elia fanno circa 30 miloni di euro
    anche la mossa cacers prima lo danno via il siviglia lo prende a pochissimo e lo si ricompra al doppio
    marotta sveglia sabatini alla roma in quel casino a comunque preso
    pjanic lamela borini ( al palermo cavani pastore ) tutta gente che farebbero la nostra fortuna fortuna che adesso c’è conte

  18. lo scorso anno è stato preferito Elia a Farfan(e si poteva prendere a meno),quest’anno diamo via Elia e prendiamo Farfan ?
    Marotta,a che gioco stai giocando ? via-via di sto passo,uno lo azzecchera’.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi