Calciomercato Juventus | Doppio colpo André Gomes e Lemina

Calciomercato Juventus: doppio colpo André Gomes e Lemina

Calciomercato Juventus: doppio colpo André Gomes e Lemina

Calciomercato Juventus: presto incontro per André Gomes, ma è vicina anche la conferma di Lemina, si va verso un nuovo prestito

Calciomercato Juventus: presto incontro per André Gomes, ma è vicina anche la conferma di Lemina. Dopo le indiscrezioni circolate nella giornata di ieri, sembra davvero che la Juve stia lavorando per portare in Italia il 22enne centrocampista portoghese del Valencia: “E’ un ottimo giocatore che starebbe bene in questa rosa ma il giocatore non è nostro quindi non so se si potrà aprire una trattativa”, ha ammesso a Premium Sport il dg bianconero Beppe Marotta.

Secondo quanto scrive oggi ‘Sportmediaset’, in settimana la dirigenza bianconera incontrerà Jorge Mendes, potente agente del calciatore e verificherà la fattibilità dell’operazione: il Valencia chiede qualcosa come 30 milioni di euro, ma la cifra non sembra spaventare Madama. L’arrivo di André Gomes, metterebbe il centrocampo bianconero al riparo nonostante l’infortunio grave occorso a Claudio Marchisio. In ogni caso, il portoghese non chiuderebbe la porta alla conferma di Mario Lemina: il centrocampista gabonese avrebbe espresso la propria volontà di rimanere a Torino, ma quest’anno è stato a lungo fuori per infortunio. Piuttosto che pagare i 10 milioni richiesti per il riscatto, la Juventus sarebbe orientata a chiedere una prosecuzione del prestito. Le qualità del ragazzo, comunque, non sono in discussione.

Calciomercato Juventus: il punto di Marotta

Quanto al mercato in generale, ieri sera Marotta ha sottolineato ancora: “Mercato di qualità o di quantità? Il nostro percorso è legato a una crescita della qualità anno dopo anno. Pastore sarà uno degli obiettivi? Fate sempre dei nomi molti importanti, di giocatori che fanno al caso della Juve e dei club più prestigiosi. Il giocatore però è di proprietà del Paris Saint Germain e non so se vorranno privarsene. Il suo valore comunque è indiscutibile così come quello di Cavani”.

L’obiettivo principale sarà comunque quello di trattenere tutti i top player attualmente in rosa, Cuadrado incluso: “Pogba resterà? La Juventus nella storia molto raramente ha ceduto i giocatori più forti. Paul, così come Dybala, fanno parte dello zoccolo duro di questa squadra quindi non intendiamo metterli sul mercato. Noi vogliamo andare a prendere grandi giocatori ma tenendoci i nostri pezzi pregiati: cederemo solo chi ci comunicherà di volersene andare ma per il momento questo non è il caso né di Pogba né di Dybala né di tanti altri. Cuadrado? Innanzitutto siamo contenti per Conte, è una cosa che ci riempie d’orgoglio. Il fatto che sia approdato in un club che punterà in alto come puntiamo noi significa che lui stesso tenterà di trattenere i giocatori migliori. Cuadrado per noi è stato importante in questa stagione ma è in prestito. Noi vorremo tenercelo ma dovremo discuterne col Chelsea e capire cosa si potrà fare”, conclude.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi