Calciomercato Juventus: agente Drogba ammette "ci sono contatti ma per ora nulla di fatto" | JMania

Calciomercato Juventus: agente Drogba ammette “ci sono contatti ma per ora nulla di fatto”

Calciomercato Juventus: agente Drogba ammette “ci sono contatti ma per ora nulla di fatto”

Pare uscita davvero allo scoperto la Juve sul mercato. Marotta lo ha dichiarato a chiare lettere: ci serve una punta, ma non solo una che vada a riempire un mero vuoto numerico, ma un attaccante, se possibili, in grado di fare la differenza. Conte vuole Didier Drogba ora e Fernando Llorente a giugno. La Juve …

Manchester-United-Chelsea-Didier-Drogba-UEFA-Champions+League+croppedPare uscita davvero allo scoperto la Juve sul mercato. Marotta lo ha dichiarato a chiare lettere: ci serve una punta, ma non solo una che vada a riempire un mero vuoto numerico, ma un attaccante, se possibili, in grado di fare la differenza. Conte vuole Didier Drogba ora e Fernando Llorente a giugno. La Juve avrebbe rotto gli indugi e sarebbe la candidata più seria per venire incontro anche alle esose richieste del campione ivoriano

Thierno Seydi, agente senegalese di Drogba, contattato da ‘Tuttosport’, non ha infatti negato di aver parlato del suo assistito con la Juventus, ma puntualizza: “Juve, Milan, Celtic sono tutte squadre interessanti, ma Drogba è un giocatore dello Shanghai Shenhua. Contatti con la Juve ce ne sono stati, è vero, ma non c’è nulla di concreto”.

L’agente di Drogba fa intendere che il giocatore non ha nessuno interesse ad accettare offerte basse o che non accettino il suo gradimento in termini di ingaggio. La Juve ha sempre dichiarato di non voler fare follie, ma è pronta a mettere sul piatto tre milioni di euro netti per assicurarsi le prestazioni dell’ex attaccante del Chelsea. Tre milioni per sei mesi!: “Drogba è un grande giocatore, e comunque Didier in questo momento ha in testa soprattutto la Coppa d’Africa”.

E con un’offerta del genere Drogba difficilmente potrebbe rinunciare perché oltre al denaro avrebbe la possibilità di ritornare a calcare grandi palcoscenici, su tutti la sua amata Champions. L’attaccante classe 1978 vorrebbe un contratto più lungo, ma potrebbe anche accontentarsi, si fa per dire, dell’offerta bianconera. Ma la Juve non sta a guardare solo l’ivoriano. Llorente è un obiettivo concreto per giugno, ma non è detto che non possa partite una forte offensiva per l’attaccante basco in questi giorni per portarlo già a gennaio. In stand-by, ma non per questo abbandonate, le piste che portano ai “ritorni” di Immobile e Gabbiadini.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi