Calciomercato Juventus: addio Pepe, pressing su Diamanti | JMania

Calciomercato Juventus: addio Pepe, pressing su Diamanti

Calciomercato Juventus: addio Pepe, pressing su Diamanti

Il mercato è chiuso, ma nonostante gli impegni ravvicinati, la Juventus continua a lavorare anche in vista della prossima stagione. Si continuano a monitorare giovani promesse (preso Cevallos, Castillo e Berardi nel mirino, Bebeto junior prenotato) e cosiddetti top player, come il montenegrino Jovetic e il colombiano Muriel, ma secondo le ultime indiscrezioni i bianconeri …

Pic by Arfa / Griffiths Photographers West Ham Reserves v Birmingham 08-09-2009Il mercato è chiuso, ma nonostante gli impegni ravvicinati, la Juventus continua a lavorare anche in vista della prossima stagione. Si continuano a monitorare giovani promesse (preso Cevallos, Castillo e Berardi nel mirino, Bebeto junior prenotato) e cosiddetti top player, come il montenegrino Jovetic e il colombiano Muriel, ma secondo le ultime indiscrezioni i bianconeri starebbero lavorando sotto traccia per portare a Torino Alessandro Diamanti. Beppe Marotta e Fabio Paratici avrebbero da alcuni giorni sul loro taccuino il 29enne del Bologna che il contratto in scadenza a giugno del 2014. Addirittura Marotta avrebbe provato a strapparlo al Bologna già negli ultimi giorni dell’ultimo mercato invernale. Chiesto espressamente da Conte, Diamanti avrebbe rifiutato le avances, spiegando di voler chiudere la stagione con il club emiliano. Se ne riparlerà a luglio, quando Conte chiederà un nuovo assalto al giocatore che stima molto per la sua duttilità: può giocare da seconda punta, dietro gli attaccanti, da esterno avanzato o da interno di centrocampo.

L’arrivo di Diamanti, sul quale c’è però anche l’Inter, porterebbe alla cessione di Simone Pepe. La stagione per l’esterno romano è già finita e a fine campionato la Juventus potrebbe cedere alle richieste di un club russo (lo Zenit su tutti), che però non sarebbe più disposto a pagare i 15 milioni prospettati la scorsa estate. Diciamo che a 7-8 si potrebbe fare, cifra che poi Marotta girerebbe al Bologna per Diamanti. Per superare la concorrenza dell’Inter, la Juventus punta a discutere anche le altre pedine attualmente in ballo con gli emiliani: Taider, Gabbiadini e Sorensen.

4 commenti

  1. Ma sono tutte cavolate dei giornali… Come fate a cascarci sempre? Devono scrivere qualcosa x vendere e se lo possono fare attaccando la JUVE o i suoi giocatori, tanto meglio! Credete davvero che Conte lasci partire PEPE se,dopo l’operazione torna come prima? Vogliono creare malumore fra i tifosi non cascateci….

  2. Simone non si tocca!!!!! nessuno chiede a marotta di essere il top (tanto abbiamo già capito che non lo è…), ma almeno di non darci la zappa sui piedi da soli, grazie!!!

  3. Sono d’accordo. Io Pepe non lo venderei, primo x’ servirebbe a questa juve..duttile e sempre capace di far gol..e secondo x’ dovremmo svenderlo visto ke è stato ai box un anno. Piuttosto vendiamolo tra un’anno..e per poi comprare chi, magari qlc più scarso?? no grazie..Pepe deve restare.

  4. Ah bene!!prima lo hanno curato di merda e adesso lo (s)vendono pure!!!bel ringraziamento!! cmq grazie simone per tutte le tue sgroppate i tuoi imprevedibili gol e la grinta la voglia l impegno che ci hai sempre messo(quest anno ci sei mancato come il pane uno col tuo fiuto del gol ci vuole in questa juve)..Personalmente la trovo una mossa da idioti ma ormai comincio a farci l abitudine purtroppo!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi