Calciomercato Juventus, a giorni il riscatto di Borriello | JMania

Calciomercato Juventus, a giorni il riscatto di Borriello

Calciomercato Juventus, a giorni il riscatto di Borriello

Considerato fino a qualche settimana fa un corpo estraneo nella rosa di Conte, fischiato a più riprese dal pubblico dello Juventus Stadium, Marco Borriello è uno dei protagonisti delle ultime uscite dei bianconeri con due gol in altrettante gare. Che Conte stravedesse per lui è un dato di fatto, che il riscatto dalla Roma sia …

Considerato fino a qualche settimana fa un corpo estraneo nella rosa di Conte, fischiato a più riprese dal pubblico dello Juventus Stadium, Marco Borriello è uno dei protagonisti delle ultime uscite dei bianconeri con due gol in altrettante gare. Che Conte stravedesse per lui è un dato di fatto, che il riscatto dalla Roma sia ormai scontato è però notizia degli ultimi giorni. Come riporta oggi anche ‘Tuttosport’, nei prossimi giorni Beppe Marotta e Fabio Paratici, su indicazione del tecnico bianconero, inizieranno a lavorare al riscatto dell’attaccante ritenuto un elemento molto importante per la prossima stagione, soprattutto se avrà la possibilità di allenarsi con la squadra sin dal ritiro estivo. “Io a luglio spero di tornare ad allenarmi con questi compagni”, aveva dichiarato Borriello qualche giorno fa. Un desiderio che sta per essere esaudito, anche se i dirigenti bianconeri tenteranno di limare la cifra fissata per il riscatto: la Roma chiede circa 7,5 milioni, Marotta vorrebbe scendere almeno a 5, anche se le ultime prestazioni paradossalmente non aiutano.

Non si muoverà da Torino, ovviamente, Arturo Vidal: il cileno protagonista di una stagione super è corteggiato dal Real Madrid, ma dopo il no del direttore generale della Juve, sono arrivate ieri a ‘Sky’ anche le parole del diretto interessato a chiudere la porta ai ‘Galacticos’. Vidal ammette le lusinghe ma resta alla Juventus:

Si sicuramente però alla Juve sto benissimo e gioco per una maglia importantissima e famosissima in tutto il mondo. Sicuramente resterò a Torino.

18 commenti

  1. Juventino DOC

    Vedo che Matri ha sempre difficoltà li davanti, sempre spalle alla porta e non riesce a girarsi ed andando in attacco! Stesse difficoltà viste anche per Borriello, ma secondo me lui potrebbe fare più gioco! Se si riscatta bisogna dar via Mtri e prender due attaccanti che danno più sicurezza, uno potrebbe essere Giovinco, l’altro Dzeko….

  2. Borriello come quinto può andare bene. Però a questo punto, credo che abbiano deciso di dar via Matri. Presentarsi in Europa con questo parco attaccanti mi sembra avventato. Urgono due grandi lì davanti. E’ l’unico modo per continuare a sognare e bruciare gli step di Conte.

  3. Io penso che i due gol che ha fatto Borriello li avrebbe fatti chiunque altro, quindi, perché riscattarlo? Piuttosto salvo i soldi del riscatto e prendo una punta di 25 anni.

  4. E mi pare un ragionamento più che sensato!! Il problema? Il senso, per loro sconosciuto!!

  5. Capitan Haddock

    8 milioni sono un po’ tanti …. però Conte vede lui e non Matri. Se conte non vede Matri, va bene. Ma Borriello non lo terrei lo stesso.

  6. Cavani Cavani Cavani Cavani Cavani Cavani……..serve solo Cavani…….un grande sforzo invece di tante s……..e !

  7. Alessandro Magno

    Secondo me se si dimezza l’ingaggio e la Juve lo puo’ prendere per 4 milioni invece che 8 si puo’ fare perchè pare che piace molto a Conte diversamente non credo proprio la juve investirà 8 milioni per questo giocatore, anche se ha fatto 2 gol negli ultimi tempi, 8 milioni son tanti

  8. Se si dimezza l’ingaggio e limiamo 1-2 milioni di euro dal costo del riscatto se ne potrebbe parlare…Perchè non proviamo una “mission impossible”, ovvero inserire Elia, se non rientra nei programmi di Conte, come contropartita (visto che più di 6-7 milioni non spuntiamo dalla vendita dell’olandese)?

  9. sangeubianconero

    No no no no no no !!!!!!!!
    due goals non cambiano assolutamente !!!!!!!
    non va riscattato
    da prendere invece uno tra Cavani o Suarez, poi Drogba a parametro zero, e Robben
    con questi che attacco !!!!!!!!!

  10. Se vogliono piu’ di 3 4 mil per borriello se lo possono tenere….conte ci sta mettendo la faccia, e andrea ci deve mettere i soldi…oltretutto per un giocatore di 30 anni in chiara fase calante, nonostante gli ultimi due gol….un po’ poco per rivalutare borriello…..personalmente credo che stiamo buttando altri soldi, come per elia….forza juve

  11. el.kun@
    devo dire che non hai torto su suarez. E’ un giocatore determinante e credo farebbe le fortune di qualsiasi squadra. Non credo troverebbe difficoltà ad ambintarsi nel nostro calcio. A me piace molto anche van persie anche se da un lato quella di suarez visto i costi di cartellino e di ingaggio potrebbe risultare un operazione migliore dell’ olandese, perchè poi uno deve fare i conti pure da un punto di vista economico. Van persie per la juve prende toppi soldi si parte dai 7 milioni di euro suarez ne percepisce molti meno e dalla sua ha l’ età. L’ unica cosa che di suarez nn mi convince molto è il lato caratteriale visto i precedenti con evra ma sulle qualità non si discute.

  12. Matri vs Borriello

    Matri:età 28 aa(classe 1984),presenze in A 171,gol 55,media miuti/gol 195,ingaggio circa due milioni di euro.

    Borriello:età 30(classe 1982),presenze in A 211,gol 57,media minuti/gol 222,ingaggio circa 4 milioni di euro.

    Mi pare abbastanza evidente chi tra i due sia il migliore.Detto questo io non riscatterei l’uno e cercherei di vendere anche lo stesso Matri.Dando per scontanto che la Juventus compri un grande attaccante sarebbero ben tre o più i centravanti,dunque bisogna liberarsi di almeno uno/due giocatori.Ma visto che la Juventus ormai non ha più un dg che faccia il suo lavoro tutto è possibile.

    ps:per capire Borriello decisivo riscatto sì,Del Piero decisivo rinnovo no?!Testimonierebbe grande coerenza e lungimiranza da parte di chi si occupa di queste questioni in casa Juventus.

  13. Io personalmente Giovinco lo lascerei al Parma. 10 milioni per la seconda meta e non se ne parla piu. A torino porterei Immobile. Da vendere Matri per 15-18 milioni visto che Conte non lo considera titolare. Punterei tutto su Cavani e Jovetic. Quindi titolari: Vucinic – Cavani – Jovetic panchina Immobile – Borrielo – Quaglia. Piu un jolly come Pepe che puo essere sempre uttile. Capitolo Alex: se rinovera un altro anno ben venga. La sua classe ed esperienza servirano come il pane.

  14. Bravo Pavel1989….e se al mister X dessimo il nome Suarez?Vista la nuova posizione in campo di Vucinic, l’uruguaiano sarebbe perfetto………

  15. personalmente mi sta proprio sulle @@,non lo sopporto sto atteggiamento da divo,scommetto che ha il pettine nei pantaloncini…
    a me che abbia segnato non mi frega nulla,anzi mi preoccupo ancora di piu’ che possa restare,non mi piaceva-non mi piace e non mi piacera’.

  16. Il prossimo mercato la juve dovrà acquistare sicuramente un attaccante di primo livello. Con matri quagliarella boriello vucinic, a questo punto del piero lascierà la juve al 99%(se nn lo sostituiscono con gente adatta faranno un grosso errore). Consideriamo poi che abbiamo pure un giocatore in comproprietà con il parma che sta facendo le loro fortune ovvero giovinco. Ma quanti giocatori avremo in attacco il prossimo anno??? Io deduco che se riscattano boriello allora cedono matri perchè apparte il fatto che sono due giocatori che giocano nello stesso ruolo ma poi sarebbero veramente troppi. L’ attacco del prossimo anno potrebbe essere questo quagliarella vucinic boriello giovinco e mister X, con la cessione di matri che garantirebbe un bel tesoretto da spendere per il mercato (nn sarebbe una mossa stupida in fondo).

  17. invece per quanto riguarda VIDAL è assolutamente incedibile è un giocatore fantastico con grinta, corsa, e un talento incredibile

  18. se in questo momento stiamo a +3 dal milan e anche merito suo quindi io sinceramente lo riscatterei BORRIELLO

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi