Calciomercato Juventus 5 giugno 2012, le ultime su Destro, Gabbiadini, Boakye, Pires, Laursen e Leali | JMania

Calciomercato Juventus 5 giugno 2012, le ultime su Destro, Gabbiadini, Boakye, Pires, Laursen e Leali

Calciomercato Juventus 5 giugno 2012, le ultime su Destro, Gabbiadini, Boakye, Pires, Laursen e Leali

Ancora dubbi sull’attacco della Juventus in vista della prossima stagione. Il direttore generale bianconero Marotta, di comune accordo con il tecnico Antonio Conte continua a monitorare il mercato non solo per un top player. Il futuro di Alessandro Matri e Marco Borriello, infatti, è tutt’altro che deciso. Il primo, però, vuoi per volontà personale, vuoi …

Ancora dubbi sull’attacco della Juventus in vista della prossima stagione. Il direttore generale bianconero Marotta, di comune accordo con il tecnico Antonio Conte continua a monitorare il mercato non solo per un top player. Il futuro di Alessandro Matri e Marco Borriello, infatti, è tutt’altro che deciso. Il primo, però, vuoi per volontà personale, vuoi perché ha collezionato uno score importante, ha più chance di rimanere a Torino del romanista. Ecco perché la Juve vorrebbe completare l’attacco con un giovane di comprovate qualità. Il numero uno sulla lista rimane Mattia Destro, anche se secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo ad rossoblù Pietro Lo Monaco vorrebbe trattenere almeno per una stagione il centravanti tornato da Siena. Ecco perché nel borsino dei giovani interessanti ha ripreso quota l’atalantino Manolo Gabbiadini dell’Atalanta. In questo caso, però, c’è da registrare un’agguerrita concorrenza di Napoli, Palermo e Borussia Dortmund. Il nuovo sondaggio dei bianconeri, però, è stato effettuato a margine di un incontro avvenuto a Milano tra l’ad della Juve Beppe Marotta e il direttore tecnico nerazzurro Pierpaolo Marino: è stata l’occasione per parlare anche di Federico Peluso che rientra tra i candidati di Antonio Conte per la difesa e Luca Marrone che interessa all’Atalanta ma l’allenatore bianconero non vuole lasciare andare.

Attenzione a Yadom Richmond Boakye: il 20enne di proprietà del Genoa (la Juventus aveva praticamente preso la metà del cartellino per poi optare solo per una sorta di prelazione), si è molto ben comportato in prestito al Sassuolo. Ora, i bianconeri potrebbero far decadere qualsiasi diritto sul calciatore e cedere anche l’altra metà di Immobile a Preziosi in cambio della famosa mano per arrivare a Verratti. Con l’arrivo di Pogba, intanto, dovrebbe partite in prestito il brasiliano Gabriel Appelt Pires: giunto a Torino con tante aspettative, paragonato da molti a Pirlo, ha un po’ deluso con la primavera di Baroni, ragion per cui Paratici sta valutando proposte di provincia per aiutarlo a farsi le ossa, magari in B. Dovrebbe arrivare nei prossimi giorni a Torino, inoltre, Jacob Laursen, 17 anni, difensore danese dell’Aalborg, mentre Nicola Leali verrà ceduto quasi certamente in prestito, dopo il ritiro con Conte, meglio se in serie A.

10 commenti

  1. Destro secondo me ormai si perderà… si è montato troppo la testa. Secondo me un acquisto intelligente sarebbe Gabbiadini…
    Comunque in premier c’è un certo Papis Cisse che è bestiale…

  2. MEGLIO DESTRO…
    fare 28 reti in serie B,come fa fatto Immobile, è sicuramente un ottimo bottino,ma farne 13 in serie A ha un peso specifico diverso.Io ho avuto modo di vederli entrambi,e mi sembra che Destro oltre ad essere un ottimo realizzatore sia molto bravo anche nella gestione della palla fuori dall’area di rigore,sa far salire la squadra,e ha una tecnica invidiabile!!!Ne sentiremo parlare a lungo,vedrete…

  3. dimas ma perchè non si è mai contenti? ma lasciamoli lavorare..quest’anno ci hanno portato lo scudetto, non dimentichiamolo

  4. Isla? Ma non abbiamo già Lichtsteiner e Caceres a destra? Piuttosto, come spiegate il fatto che, a quanto pare, la Juve non abbia alcun interesse in Immobile? Forse pensano (e Conte lo ha avuto con sè) che sia solo un giocatore di categoria? Eppure 28 reti a 22 anni in B non mi sembrano poche…Che ne pensate?

  5. Sembra che la Juve abbia preso Isla e Asamoah in comproprietà con diritto di riscatto per 15 mln!!!Se cosi fosse parte subito il mio coro: Beppe Marotta lalalalalala Beppe Marotta lalalalalala!!!!

  6. Una domanda semplice semplice. Posto che mi sembrano entrambi due ottimi giocatori, e che il Senese ha già dimostrato il suo valore in serie A, ma siamo proprio sicuri che Destro sia meglio di Immobile?? A me piacciono entrambi, sia chiaro, ma sinceramente se dovessi scegliere, mi prenderei il pescarese.
    Ed allora, se Immobile e Destro, al peggio si equivalgono, qualcuno mi può spiegare per quale motivo occhiolino ha regalato a Preziosi la metà di Immobile??
    Ci frutterà qualcosa a livello di scambi?? A me sembra che il petroliere vada molto più d’accordo col giocattolaio, tanto che quelli buoni se li prende sempre lui, se non addirittura zio Fester. Non capisco proprio questa strategia.

  7. noi non abbiamo MAI acquisito la metà di BOAKYE Luke………………… fidati..

  8. Dunque, fatemi capire, noi cediamo mezzo Immobile per mezzo Boakye…e vabbè.
    Ora crediamo la metà di Boakye per una generica “mano” per arrivare a Verratti, dopo che abbiamo investito già su Appelt, su Bouy, abbiamo Marrone e prossimamente Pogba…
    Io spero sia una notizia infondata…

  9. se mi date la fonte che dice che BOAKYE è nostro per la metà vi pago. E sarei felice di farlo… 🙂 MAGARI LO FOSSE!!! Era sfumato tutto a suo tempo… e quella testolina di Marotta alla fine aveva ceduto la metà di Immobile SOLO per soldi (quelli per Padoin)… scelta MOLTO DISCUTIBILE.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi