Calciomercato Juventus 2014 | Le contropartite per Cuadrado

Calciomercato Juventus 2014: torna di moda Cuadrado, chi può andare alla Fiorentina

Calciomercato Juventus 2014: torna di moda Cuadrado, chi può andare alla Fiorentina

Calciomercato Juventus 2014: torna di moda Cuadrado, alla Fiorentina proposte quattro contropartite, sceglierà Montella

Cuadrado-calciomercato-juventus-maggio-2014Calciomercato Juventus 2014: torna di moda Cuadrado, pronte diverse contropartite per la Fiorentina. La Juve 2014-2015 punterà quasi certamente sul 4-3-3: un cambio di modulo dettato dalla volontà di primeggiare anche in Europa, tenendo comunque sempre pronto il 3-52 che tanto ha pagato in Italia. Chiaro che la svolta verso il tridente richiede la disponibilità in rosa di esterni d’attacco di livello.

Il numero uno della lista è il cileno Alexis Sanchez, che nei giorni scorsi avrebbe avuto anche un contatto telefonico con Antonio Conte. L’intesa tra Sanchez e la Juventus è stata trovata da tempo, ma resta da convincere il Barcellona, che continua a chiedere 30 milioni, contro i 20 proposti dalla Vecchia Signora. Le difficoltà a convincere i blaugrana, hanno convinto il dg Beppe Marotta a tornare anche su Juan Cuadrado, appena riscattato dalla Fiorentina: 14 milioni ai Pozzo per la seconda metà del colombiano.

Convincere i viola non sarà facile, ma si proverà a farlo inserendo qualche contropartita tecnica gradita: la ‘Gazzetta dello Sport’ parla di Simone Zaza, Luca Marrone, Manolo Gabbiadini e infine Mirko Vucinic. Due tra loro potrebbero finire alla corte di Montella, assieme ad un sostanzioso conguaglio in denaro. Più lontano Luis Nani del Manchester United, mentre tra Fredy Guarin e Antonio Candreva è più fattibile il nerazzurro (Giovinco contropartita?), poiché il laziale è orientato ad accettare la proposta del Napoli.

Un commento

  1. non illudiamoci

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi