Calciomercato Juve | Rugani | Assalto Arsenal, 18 milioni

Calciomercato Juve, Rugani: assalto Arsenal, 18 milioni

Calciomercato Juve, Rugani: assalto Arsenal, 18 milioni

Calciomercato Juve: follie Arsenal per Rugani, offerti 18 milioni di euro, lo vuole anche il Napoli ma…

Calciomercato Juve: follie Arsenal per Rugani. Lo scrive il quotidiano britannico ‘Metro’: Arsene Wenger si sarebbe letteralmente innamorato del difensore centrale Daniele Rugani, che la Juventus ha riscattato a gennaio dall’Empoli per 3,5 milioni di euro. Ancora Marotta e Allegri non hanno deciso il da farsi ma è molto probabile che il tecnico lo porti in ritiro e poi decida se tenerlo o meno. Di sicuro, anche se l’offerta dell’Arsenal ammonta a 18 milioni di euro, la cessione avverrebbe solo in prestito: la Sampdoria è avvantaggiata sul Napoli, il cui nuovo tecnico Sarri sta pregando la dirigenza partenopea per riavere il ragazzo alle sue dipendenze. Il Napoli, però, paga lo sgarbo del suo presidente De Laurentiis, che su Higuain l’altro giorno ha detto: “Per le altre squadre ha un prezzo, ma se lo vuole la Juve costa 100 milioni”.

Resterà sicuramente in bianconero Alvaro Morata: il bomber spagnolo, autentica rivelazione della Juventus 2014-2015, non ha intenzione – almeno per ora – di tornare al Real Madrid, poiché a Torino si trova bene ed è ormai uno degli idoli della tifoseria. Lo ribadisce lo stesso Morata nella conferenza stampa alla vigilia di Spagna-Bielorussia.

Credo che alla Juve io debba molto per aver scommesso su di me. Sono felice lì e ho il dovere di ridare tanto quanto ricevuto da questo club.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi