Calciomercato Juve: scambio Pereyra-Witsel, idea Immobile

Calciomercato Juve: scambio Pereyra-Witsel, idea Immobile

Calciomercato Juve: scambio Pereyra-Witsel, idea Immobile

Calciomercato Juve, si prospetta uno scambio di centrocampisti tra i bianconeri e Lo Zenit San Pietroburgo, in attacco può tornare l’ex

Calciomercato Juve, si prospetta uno scambio di centrocampisti tra i bianconeri e Lo Zenit San Pietroburgo. Lo scrive oggi ‘Tuttosport’, secondo cui Axel Witsel dovrebbe finire a Torino con Roberto Pereyra in Russia. L’interesse dello Zenit per il centrocampista argentino ex Udinese non è affatto nuovo, ma ora ci sarebbe stato l’OK del nuovo allenatore Mircea Lucescu. Considerato che Witsel ha un solo anno di contratto, i campioni d’Italia propongono uno scambio alla pari, anche se i russi chiedono qualcosa in più per il nazionale belga. Qualche anno fa, infatti, lo hanno pagato 40 milioni e non vogliono perderci.

Dal punto di vista degli ingaggi dei calciatori, Witsel ha già ribadito nei giorni scorsi il suo gradimento per l’Italia. Alla Juve ci verrebbe di corsa, mentre pare più difficile convincere il ‘Tucumano’ ad accettare la fredda Russia. In alternativa, il dg Beppe Marotta aspetta sempre segnali da Barcellona per Javier Mascherano. La situazione è in fase di stallo, ma nei prossimi giorni gli agenti dell’ex Liverpool incontreranno la dirigenza blaugrana. La sua posizione è chiara: vuole andare via per giocare a centrocampo, ma con un forte aumento di stipendio resterebbe in Catalogna. Più lontani dalla Juventus, ad oggi, André Gomes e Mateo Kovacic.

Calciomercato Juve: un ex per l’attacco

In attesa dell’incontro con il Real Madrid per la recompra di Alvaro Morata, la dirigenza della Juventus segue altre piste per l’attacco. Nei giorni scorsi si è parlato tanto del possibile ritorno di Frenando Llorente, che si svincolerebbe dal Siviglia e si decurterebbe lo stipendio pur di rivestire la maglia bianconera. Proprio dalla città andalusa, però, giungono notizie di un interesse dei penta-campioni per Ciro Immobile. Il centravanti della nazionale italiana non sarà riscattato dal Torino ed è ancora in cerca di sistemazione. Ceduto due stagioni fa al Borussia Dortmund, lmmobile potrebbe dunque tornare alla Juve come quarto attaccante. Secondo calciomercato.com i buoni rapporti tra Juventus e Siviglia fanno pensare ad una conclusione positiva dell’affare.

4 commenti

  1. Sinceramente: ma cosa ha mai fatto Witsel? Il centrocampo io lo lascerei stare, ora che abbiamo Pjanic, spero si faccia giocare di più Lemina.
    Serve un difensore centrale, visto che i nostri ormai sono vecchi, ne serve almeno un altro oltre a Rugani, per far fronte agli ormai inevitabili infortuni cronici di Barzagli e Chiellini.
    Pensiamo poi all’attacco, visto che Morata và via. Certamente non Cavani, uno che segna solo sugli spazi aperti e in contropiede (come faceva Mazzarri), uno che non è riuscito a imporsi in un campionato ridicolo come quello francese, solo perchè il PSG gioca nella metà campo avversaria, proprio come fa la Juve. Tolto il fatto che ha già 29 anni (30 l’anno prossimo, e diventerà invendibile)

  2. TRIADE_FOREVER

    Meglio di Pellè sicuramente

  3. Sarebbe due mosse eccellenti, personalmente witsel è un po’ una scommessa, mentre Immobile a mio avviso è perfetto! Zaza Immobile coppia eccezionale…

  4. Vi ricordate quando tutti criticavano Marotta perchè aveva venduto a 10mln (altri 10 al torino totale 20mln) la metà di Immobile al Borussia preferendogli Morata valutato sempre 20mln 2 anni fa ? Ora guardate che svalutazione di Immobile (8/10mln totali milioni tutto il cartellino) e che rivalutazione di Morata (+10mln x la recompra a 30mln)… Altra mossa azzeccata di Marotta…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi