Calciomercato Juve | News | Trattative | 15 aprile 2016

Calciomercato Juve: news e trattative del 15 aprile 2016

Calciomercato Juve: news e trattative del 15 aprile 2016

Calciomercato Juve: tutte le novità riportate dai quotidiani di oggi, 15 aprile 2016: Marquinhos e Ikone i nomi nuovi accostati alla Signora

Calciomercato Juve: tutte le novità riportate dai quotidiani di oggi, 15 aprile 2016. Secondo quanto scrive ‘La Repubblica’, l’attacco bianconero potrebbe rimanere inalterato: si cercherà di trattenere a tutti i costi Alvaro Morata, mentre Mario Mandzukic e Simone Zaza andranno via solo se ci saranno le condizioni. In entrata, invece, si parla di Marquinhos (21, PSG) per la difesa, mentre Romelu Lukaku rimane un nome caldo per l’attacco. Sul nazionale belga, però, c’è anche il Chelsea, che se lo vorrebbe riprendere dopo averlo ceduto all’Everton.

Secondo ‘Tuttosport’, il club maggiormente interessato a Mario Mandzukic sarebbe il Tottenham, ma per ora c’è il veto di Massimiliano Allegri. Il centravanti croato partirà solamente se dovesse arrivare una proposta da 25-30 milioni. Richiestissimo anche Zaza, che piace a Chelsea, West Ham, Roma e Milan: anche in questo caso, sarebbero già state rifiutate proposte importanti, una addirittura da 27 milioni. Quanto a Edinson Cavani, invece, la Juve rimane in vantaggio su Chelsea, Manchester United e Atletico Madrid: l’uruguayano avrebbe detto sì alla proposta bianconera di triennale da 5,5 milioni più bonus, ma servono almeno 40 milioni per convincere il Paris Saint Germain.

Calciomercato Juve: il nuovo Coman

Il nome nuovo, però è Nanitamo Jonathan Ikone, classe 1998 e campione d’Europa con la Francia Under 17: attualmente gioca con il PSG ed è un esterno d’attacco molto veloce e tecnico (ricorda Coman). Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il diesse bianconero Fabio Paratici avrebbe trovato la strada per soffiarlo ai parigini a costo zero.

Tornando alle colonne di ‘Tuttosport’, per Isco il Real Madrid avrebbe chiesto 50 milioni di euro. Presto dovrebbe esserci un viaggio in Italia dell’entourage del calciatore: servirà per capire le intenzioni della Juventus, ma soprattutto ai bianconeri per i reali costi tra cartellino e ingaggio. In alternativa, ad Allegri piace sempre Oscar del Chelsea. Risalgono le quotazioni del portoghese Bernardo Silva (Monaco) e Riccardo Saponara (Empoli).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi