Calciomercato Juve news: il 20 maggio incontro per Higuain, i dettagli | JMania

Calciomercato Juve news: il 20 maggio incontro per Higuain, i dettagli

Calciomercato Juve news: il 20 maggio incontro per Higuain, i dettagli

Ieri sera Antonio Conte ha incontrato Giuseppe Marotta e Fabio Paratici nella sede della Juventus. Nulla trapela dall’incontro, anche se è chiaro che il tecnico bianconero abbia messo i suoi paletti per la permanenza in bianconero. Le parti si aggiorneranno lunedì, quando sarà presente anche Andrea Agnelli: Conte continua a chiedere l’anticipo degli investimenti futuri …

FBL-EUR-C1-REALMADRID-GALATASARAYIeri sera Antonio Conte ha incontrato Giuseppe Marotta e Fabio Paratici nella sede della Juventus. Nulla trapela dall’incontro, anche se è chiaro che il tecnico bianconero abbia messo i suoi paletti per la permanenza in bianconero. Le parti si aggiorneranno lunedì, quando sarà presente anche Andrea Agnelli: Conte continua a chiedere l’anticipo degli investimenti futuri per allestire sin da subito una rosa competitiva anche in Champions (non solo in attacco), mentre Marotta propende per una politica più oculata tramite l’acquisto di giocatori medio livello.

Per quel che riguarda l’attacco, in attesa di capire cosa farà Zlatan Ibrahimovic, si punta tutto su Gonzalo Higuain. Come rivelato ieri da ‘Sky Sport’, il prossimo 20 maggio ci sarà un summit del club bianconero a Madrid: il dg e ad bianconero è intenzionato ad offrire 20 milioni di euro, mentre il Real ne chiede al momento 30.  Al momento, dunque, tra le parti c’è una distanza di 10 milioni, che si dovrà cercare di colmare con tanta diplomazia nelle prossime settimane.

Intanto, da Firenze giungono segnali di uno Stevan Jovetic non più gradito all’ambiente come un tempo. A rivelarlo, è l’ex bianconero Luca Toni, che ammette indirettamente che il ragazzo senta il fascino della Juve:

“Come sta JoJo? In questo periodo è dispiaciuto perché da lui tutti si aspettano sempre le giocate del campione: sta provando a farle, ma non sempre gli riescono – dice Toni – E così sente che da una parte dei tifosi e degli addetti ai lavori nei suoi confronti non c’è più l’entusiasmo di un tempo, perché molti pensano che se ne andrà via. Una situazione di cui Stevan sta risentendo, tanto che in tutte le partite cerca la giocata o il colpo ad effetto per riconquistare affetto e attenzione. Non solo lui, ma tutti i giocatori soffrono quando sentono meno l’affetto della gente”, conclude.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi