Calciomercato Juve: preso Kolasinac, si riapre Matuidi | JMania

Calciomercato Juve: preso Kolasinac, si riapre Matuidi

Calciomercato Juve: preso Kolasinac, si riapre Matuidi

Calciomercato Juve: è fatta per Sead Kolasinac, terzino bosniaco in scadenza a giugno con lo Schalke 04, Matuidi freddo col PSG

Calciomercato Juve: è fatta per Sead Kolasinac, terzino bosniaco in scadenza a giugno con lo Schalke 04. Secondo quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, la dirigenza bianconera ha raggiunto un accordo con il calciatore, compagno di nazionale di Miralem Pjanic. Probabilmente l’ex Roma sarà stato decisivo per la scelta di questo duttile 23enne che sa destreggiarsi assai bene anche nel ruolo di centrale o perfino di mediano davanti la difesa.

Ieri c’è stato un incontro tra il dg Marotta, accompagnato dal ds Paratici, e l’agente Fifa Petralito in quel di Milano. Raggiunto l’accordo con Kolasinac, si proverà ad anticipare lo sbarco a Torino nel caso di addio di Evra, che si allena a Vinovo da separato in casa. Lo Schalke 04, però, non sembra disposto a fare sconti, ragion per cui la Juventus non farà follie per un calciatore che ha già in mano praticamente gratis.

LEGGI ANCHE  Juve news mercato: Marotta vigile su Sanchez

Calciomercato Juve: risale Matuidi

Secondo quanto riferisce ‘L’Equipe’ il rapporto tra Blaise Matuidi e il Paris Saint Germain rimane assai freddo. La trattativa per il prolungamento di contratto non decolla per divergenze economiche e l’estate prossima si potrebbe arrivare al divorzio. Mino Raiola, che lo aveva promesso ai bianconeri l’estate scorsa, lavorerà con ogni probabilità per chiudere l’affare con 12 mesi di ritardo. Resta da capire quanto sia entusiasta ora la Juve, considerato che nel frattempo il nazionale francese compirà 30 anni…

5 commenti

  1. cari signori buonasera, io sono juventino da sempre e fino alla fine…dico che anche noi siamo diventati un pochino presuntuosi, perché forse ci dimentichiamo degli anni bui e dei soldoni spesi male..vedi Andrade, Krasic, Martinez, Sissoko e tanti altri…dico solo che la società ha sotto controllo il mercato in Italia con giovani di prospettiva, ma in Europa e per capitalizzare ancora di più lo zoccolo duro della squadra.. cioè i giocatori agli sgoccioli della carriera e che hanno fatto una scelta di rimanere x sempre alla Juve come i vari Buffon, Chiellini, Bonucci, Barzagli, Marchisio e gli ultimi arrivati che probabilmente daranno gli ultimi anni migliori alla Juve come khedira, Higuain, ecc…adesso per capitalizzare se si può bisogna trovare giocatori esperti, forti e di gruppo, quindi ben vengano i Matuadi o i Verratti o chi sa chi…a 30 anni non sono vecchi e ricordiamoci con chi abbiamo vinto l’ultima Champions.. Jugovic, Carrera avevano 30 anni per non parlare di Peruzzi, Di Livio e lo stesso Vialli…ci vuole quello che ci vuole..e ai Marotta, Agnelli…non si può rimproverare niente, guardate la squadra che scenderà in campo domani in coppa Italia…secondo me vincerebbe lo scudetto in Italia ugualmente o entrerebbe sicuro tra le prime tre, in Italia il livello è scarso!! e non è colpa di Agnelli o Marotta se i fatturati in Europa sono triplicati da cinque anni..ma cmq ci stanno provando a mettersi in scia o a vincere la Champions…poi sono arrivati anche i cinesi (vedi Witsel)….abbiamo ancora 2/3 anni per provarci poi lo zoccolo duro della squadra bisogna rifarlo, partendo da Rugani, Dybala, Pjaca, e magari da Caldara, Sensi, Mandragora, Orsolini, Berardi, Favilli, ecc. che abbiamo tutti sotto controllo..e qualche occasione di svincolati come Kolasinac, l’acquisto a centrocampo a giugno per me è già fatto ed è Tolisso! ..Lione permettendo, classe 94, un applauso a questa società bisogna anche farlo ed io ne sono orgoglioso. Fino alla fine forza Juventus

  2. su un’altro sito web Heidl ds Shalke dice che non cederà a gennaio il giocatore (Kolasinac) allora?

  3. sanguebianconero

    Ha ragione Dnabianconero
    abbiamo l’esempio di Dani Alves che è venuto a fare il “presuntuoso”
    certo non si può paragonare Matuidi a Dani Alves per quanto ha vinto il secondo
    per giunta a me matuid non è mai piaciuto, è scarso tecnicamente

  4. Ma scusate, Matuidi dà di vecchio come un museo della prima era geologica: basta!

    Orsolini, Verratti, Tolisso, Bentancur, chissà Isco sono nomi spendibili per giugno 2017.

    Non ci interessano le minestre riscaldate.
    Se Orsolini è davvero forte lascerei perdere Berardi che se la tira troppo oppure si caca sotto al solo pensiero di venire a Torino.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi