Calciomercato Juventus

Calciomercato Juve: suggestione Ibrahimovic, sarebbe utile?

ibrahimovic calciomercato juve
Scritto da Redazione JM

Anche la Juve sarebbe interessata a Zlatan Ibrahimovic: il ritorno dello svedese potrebbe essere utile in generale al calciomercato bianconero?

Calciomercato Juve: anche i bianconeri starebbero pensando ad un clamoroso ingaggio di Zlatan Ibrahimovic. È la suggestione pubblicata oggi dal Corriere dello Sport: 36 anni ad ottobre, l’attaccante svedese ha giocato l’ultima stagione al Manchester United, che però non si avvalso della clausola di rinnovo automatico per un ulteriore anno. Per questo motivo, Zlatan è alla ricerca di una nuova squadra che lo accolga dopo il brutto infortunio che lo tiene lontano dai terreni di gioco ormai da diversi mesi.

In Italia sarebbero ben sei le squadre che potrebbero accoglierlo, compresa la Juve: secondo il quotidiano sportivo del Centro-Sud rappresenterebbe un jolly per Massimiliano Allegri, che lo ha già allenato al Milan. Il tecnico toscano ha già detto che quest’anno non considererà Pjaca, perché pur rientrando ad ottobre, avrà bisogno di diversi mesi per tornare in forma. È per questo che ha chiesto alla dirigenza bianconera una rosa di sei attaccanti totali. Al momento, sono in cinque: Higuain, Dybala, Mandzukic, Pjaca appunto e il nuovo acquisto Schick, fresco di visite mediche.

Calciomercato Juve: Ibra, no perché...

La prospettiva, per Ibrahimovic, sarebbe quella di un contratto “a presenze”, che potrebbe avere ripercussioni sia in entrata sia in uscita sulle mosse di calciomercato della Juventus. Se è vero che Ibra è garanzie di successi nazionali e che sono sempre in tanti quelli che vogliono giocargli al fianco per via della sua classe infinita, è altrettanto vero che un suo sbarco a Vinovo potrebbe essere una sorta di terremoto. Nel 4-2-3-1 al momento è assai difficile trovare una collocazione allo svedese, se non al posto di Higuain come prima punta, o di Dybala alle spalle dell’argentino.

Inoltre, il suo arrivo tarperebbe le ali a Schick, che a questo punto sarebbe ceduto in prestito prima dell’inizio della stagione. Inoltre, c’è da tenere conto della situazione ambientale: a molti non è piaciuto l’addio di Ibrahimovic nel 2006, quando scelse l’Inter, anche se ovunque sia andato ah sempre rivendicato i trofei vinti con la maglia della Juve.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi