Calciomercato Juve: Caldara a giugno se non sarà riscattato Benatia

Calciomercato Juve: Caldara a giugno se non sarà riscattato Benatia

Calciomercato Juve: Caldara a giugno se non sarà riscattato Benatia

Calciomercato Juve: il riscatto di Medhi Benatia è tutt’altro che scontato, Caldara dell’Atalanta può arrivare a Torino prima del 2018

Calciomercato Juve: il riscatto di Medhi Benatia è tutt’altro che scontato. Dopo le parole dei giorni scorsi del dg bianconero Beppe Marotta, oggi giungono nuove voci sul futuro del difensore marocchino, ex Roma, Udinese e Bayern Monaco. L’Equipe, in sostanza, smentisce la versione data pochi giorni fa dal CEO e General Manager della Juventus. Il riscatto di Benatia è tutt’altro che scontato, anzi è più probabile che a fine stagione ritorni in Germania.

Per la prossima stagione, infatti, la Juve avrebbe deciso di puntare tutto su Daniele Rugani ed eventualmente sull’arrivo anticipato di Mattia Caldara. Il difensore è già stato acquistato dall’Atalanta e lasciato in prestito ai nerazzurri fino al 2018. Le due società, però, sono già d’accordo: se la Vecchia Signora deciderà di portarlo a Torino in anticipo, ne avrà la facoltà.

Benatia, del resto, era partito assai bene, poi un paio di infortuni lo hanno frenato e da lì l’ottimo stato di forma di Rugani, nonostante gli infortuni di Bonucci e Barzagli, lo hanno relegato stabilmente in panchina. Dal mancato riscatto, Agnelli e Marotta recupereranno 20 milioni circa, ma il futuro di Benatia non è di certo al Bayern. Pare che i tedeschi stiano già trattando la cessione al Marsiglia di Rudi Garcia per 17 milioni di euro.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi