Calciomercato Juve: Benatia ufficiale martedì, Pjaca ai dettagli

Calciomercato Juve: Benatia ufficiale martedì, Pjaca ai dettagli

Calciomercato Juve: Benatia ufficiale martedì, Pjaca ai dettagli

Calciomercato Juve: piazzato anche il colpo Benatia, sarà in Italia al massimo mercoledì, Pjaca ormai ad un passo, 25 milioni alla Dinamo Zagabria

Calciomercato Juve: piazzato anche il colpo Benatia. Come riferisce oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, il dg e ad Beppe Marotta e il diesse Fabio Paratici hanno perfezionato l’acquisto di Mehdi Benatia, 29enne difensore marocchino. Martedì prossimo, al massimo mercoledì, ci sarà l’arrivo in Italia dell’ex Roma e Udinese. Juventus e Bayern Monaco hanno trovato l’intesa sulla base di un prestito oneroso (2 milioni) con riscatto obbligatorio fissato a 18 milioni a giugno 2017.

Benatia sarà il primo calciatore marocchino della storia bianconera e guadagnerà 3 milioni più bonus per quattro anni. Niente da fare per la Roma, che sembrava aver trovato l’intesa per il grande ritorno qualche giorno fa, ma non è riuscita a strappare il sì dei bavaresi. Con questo acquisto, il reparto difensivo della Juve può dirsi completo: cinque centrali – Barzagli, Bonucci, Chiellini, Rugani e Benatia (prende il posto di Caceres) – due terzini destri (Lichtsteiner e Dani Alves) e due terzini sinistri (Evra e Alex Sandro).

Calciomercato Juve: anche Pjaca

Sempre secondo la ‘rosea’, è ormai vicinissimo l’acquisto di Marko Pjaca dalla Dinamo Zagabria. Tuttosport conferma, sottolineando come la Signora si sarebbe assicurato il talentuoso classe 1995 nonostante abbia offerto 25 milioni, contro i 28 del Milan. Decisivo, dunque, sarebbe stato il fatto che la Juventus disputa la Champions League. L’acquisto di Pjaca sarà sovvenzionato prevalentemente con la cessione di Roberto Maximiliano Pereyra, centrocampista argentino che andrà al Napoli per 18 milioni di euro.

Partenopei e bianconeri hanno già l’accordo, ora spetta all’argentino limare alcuni dettagli con il presidente De Laurentiis. Si parla dei soliti diritti d’immagine che il Napoli vuole controllare per i propri tesserati e di qualche bonus. L’operazione non è comunque a rischio. Altri 6-7 milioni di euro dovrebbero essere incassati dalla cessione di Hernanes: in pole il Benfica, più distante il Bayer Leverkusen.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi