Calciomercato: Immobile tentato dal Napoli, ma Conte lo vuole alla Juventus | JMania

Calciomercato: Immobile tentato dal Napoli, ma Conte lo vuole alla Juventus

Calciomercato: Immobile tentato dal Napoli, ma Conte lo vuole alla Juventus

È ancora Juve-Napoli sul mercato: non bastassero Icardi e Quintero, bianconeri e azzurri si contenderanno a giugno anche Ciro Immobile, attaccante attualmente al Genoa, ma del quale la Juve detiene già metà cartellino. Dopo aver provato, senza risultati, a riportare a Torino già a gennaio il bomber cresciuto nelle giovanili bianconere, il dg e ad …

ciro-immobile-genoa-videoÈ ancora Juve-Napoli sul mercato: non bastassero Icardi e Quintero, bianconeri e azzurri si contenderanno a giugno anche Ciro Immobile, attaccante attualmente al Genoa, ma del quale la Juve detiene già metà cartellino. Dopo aver provato, senza risultati, a riportare a Torino già a gennaio il bomber cresciuto nelle giovanili bianconere, il dg e ad dell’area sport, Beppe Marotta, farà un nuovo tentativo a giugno, ma avrà davanti a sé due scogli: Preziosi, che dopo aver prelevato la metà di Immobile la scorsa estate ora chiede 7 milioni per il riscatto; De Laurentiis che continua a corteggiarlo e sogna di portarlo a Napoli la prossima estate.

“Immobile al Napoli? Il calciatore non è solo di Preziosi perché appartiene per il 50% alla Juventus”, ha puntualizzato oggi a ‘Radio Crc’, Alessandro Moggi, che cura gli interessi di Immobile. “La società bianconera ha manifestato la volontà di portarlo a Torino per cui non darei nulla di scontato – ha agiunto ancora il figlio dell’ex direttore generale della Juve – Immobile ha fatto vedere belle cose ma deve ancora crescere ma sono certo che abbia grandissimo valore. A gennaio la Juventus ha provato a portarlo a Torino, lo ha dichiarato anche ufficialmente l’allenatore e questo dimostra la stima del club nei confronti del ragazzo. Non so coma pensa Immobile del Napoli, ma le sue origini sono note e credo che abbia a cuore le sorti del Napoli. Certo, il mio assistito tiene in considerazione Napoli come piazza importante su cui sbarcare in futuro perché è una piazza blasonata. Bisognerà capire quale sarà la strada più giusta per il ragazzo affinché possa crescere”.

22 commenti

  1. No magic66 sono uno di quelli che crede che senza conte quella juve non avrebbe mai e poi mai vinto niente.. pensa alla difesa di del neri dove c erano anche barzagli bonucci chiellini quanti gol prendevano, eravamo la groviera d italia, con conte invece IMBATTUTI x un intera stagione..ma ti rendi conto che quest uomo è stato in grado di portare una squadra da 7 posto (perchè li restavamo barzagli o no),a vincere il campionato contro il milan di ibra e tra le grandi d europa, è stato sempre lui con il suo carisma il suo entusiasmo che ha tirato fuori a giocatori dati per persi o finiti una grinta incredibile fino a formare un gruppo di imbattibili..Marotta e agnelli non gli avevano dato una squadra per vincere ma per non sfigurare e stato lui a fare il miracolo con quello che aveva a disposizione e questo è riconosciuto da tutti gli juventini e da marotta e agnelli in primis che lo hanno detto più volte in tv..Quest anno io non mi sono lamentato in estate poichè isla, asa,giovi,mi sembravano ottimi acquisti anche se strapagati,ma infondo a me che mi frega dei soldi della juve mi son detto basta che si vince,è nel mercato invernale che mi sono accanito contro marotta e agnelli perchè c era un momento di evidente difficoltà tra infortuni,punte che non segnavano ecc e loro nel momento più importante della stagione quando vedono che le concorrenti si rinforzano fanno un mercato da farci ridere dietro, tanto sant antonio da lecce fa un altro miracolo (trasforma anelkà in drogba e peluso in cabrini)..La società rinunciando a rinforzarsi ha praticamente messo la stagione a rischio e se non dovessimo(non lo voglio neanche dire)i responsabili per me sono AGNELLI E MAROTTA..perchè alla fine conte è un uomo e i miracoli non sempre si ripetono..un salutone anche a te magic66 e forza juve

  2. @FOX….anche Conte deve ringraziare Marotta per avergli portato Barzagli Asamoah Pirlo Vidal Vucinic ecc… oppure no??….va bene criticare quando e’ necessario, ma non sempre e comunque, altrimenti non si e’ per niente obiettivi…..oppure sei uno di quelli che crede ancora alla favola dell’allenatore che vince le partite da solo??….un saluto a te e forza juve

  3. 1-Io non difendo l’operato di Marotta è l’ho sempre scritto, anzi ho più volte sottolineato come l’assenza di carisma per fare investimenti rilevanti e la capcità di vendere bene sia un suo pesante limite.

    2-Io critico semplicemente uno spirito che sembra diffondersi sempre di più tra la tifoseria nel voler per forza cercare il nemico in casa a costo di negare anche le cose buone fatte, si cercano pretesti per lanciare accuse e miniprocessi come se stessimo parlando di un avversario.

    Questo è criticare i fratelli gobbi?ok,contento te.Se poi da un commento volutamente ironico, una punzecchiatura, ti devi sentire in diritto di iniziare una sorta di gara a chi è più in diritto di dire quello che pensa, bene, goditela.
    Sinceramente quando trovo critiche che trovo costruttive le leggo volentieri che siano simili od opposte alle mie,altrimenti qui nemmeno ci passerei no? quando le argomentazioni sono futili e volutamente miopi mi infastisco appunto perchè non stiamo parlando di un pericoloso membro di Al Queda ma di un tizio che pur non essendo il migliore sulla faccia della terra lavora per migliorare la Juve, ed in quanto tale è criticabile ma non degno di essere denigrato a prescindere,perchè questo è un atteggiamento che io non ricordo come tipico nella storia della mia amata tifoseria ma è semplicemente ingratitudine.
    Tu la pensi diversamente? bene.
    Trovi la mia coerenza superbia? bene, lo prendo come un complimento, vuoi fare un altro post per spiegarmi chi o come devo criticare? non mi sembra di aver apostrofato nessuno con nessun epiteto,non si possono lanciare provocazioni differenti da quelle che ti aggradano?Eviterò di commentare per infstidirti con la mia superbia, i miei pensieri sempre banali e la mia incapacità di rispettare i tuoi principi.meglio così?….

  4. @ bennuz..Siccome che ti permetti di criticare chi la pensa differentemente da te ti abbassi tu stesso a fare l esperto di turno proprio come tutti gli altri, solo che hai un pensiero differente..io non critico chi come te difende l operato di marotta perchè hai il tuo pensiero e io lo rispetto ma non fare l errore di pensare che tu sei nel giusto mentre gli altri sono idioti che non capiscono un tubo ma vogliono fare gli esperti che vogliono attaccare qualcuno a caso perchè non sanno che fare o che non amano la juve quanto te ecc..X esempio ARPHARAZON qui sopra ha elencato un suo pensiero che è anche documentato da fatti e da cifre… io condivido ciò che ha scritto e la penso come lui ma non vengo a criticare te solo perchè la pensi diversamente…Noi tifosi siamo spettatori PAGANTI quindi abbiamo il diritto e a volte anche il dovere di criticare un giocatore un allenatore un dirigente e persino un presidente ma tu che diritto hai di criticare i tuoi (FRATELLI GOBBI)solo perchè non la pensano come te? Te lo dico io NESSUNO!!!

  5. @Fox
    Io critico solo l’atteggiamento di certi tifosi che hanno solo bisogno di qualcosa o qualcuno da attaccare.
    Non importa cosa è stato fatto di buono, importa solo cosa non si è fatto secondo l’esperto di turno.
    Marotta non è stato messo li da Moratti o da Abete, è parte integrante della società che io tifo da sempre,un squadra che sta facendo qualcosa di incredibile e che secondo il mio SUPERBO parere meriterebbe di essere sostenuta dando a chi ha lavorato per riportarci ai vertici almeno il beneficio del dubbio.
    Fustigare Marotta in questo modo è come attaccare perennemente Vucinic perchè non è Messi,sarà anche vero, sarà anche spesso e volentieri indolente, ma credo di dovergli un minimo di gratitudine per le gioie che le sue fatiche mi regalano domenica dopo domenica.se poi arriva Messi corro nudo in strada, ma di certo non vado a sputare in faccia a Vucinic.

  6. Mastrotta deve solo RINGRAZIARE l abnegazione il carisma e la voglia di vincere di un certo signore tal ANTONIO CONTE da lecce che ha costruito un gruppo a cui ha trasmesso ciò che è lui (un vincente) e il caro ds farebbe bene ad ANDARGLI DIETRO E BACIARE DOVE CAMMINA…sennò, di nuovo 7 posto e a casa come [email protected] e bennuz dico che qua nessuno è fesso e se a gente come manuel a me e tanti altri non piace l operato di mastrotta ci sono delle motivazioni che sono state ampiamente elencate più e più volte e non è che andiamo a simpatia da bravi ignorantoni come qualcuno vorrebbe far intendere(vero bennuz)..Era meglio se rispettavi la promessa che ti eri fatto,invece hai solo confermato la tua superbia..

  7. @Arthur: poca Juve nelle under dici? Stiamo comprando anche parecchi stranieri, non mi sorprende più di tanto.

  8. E il mio commento si volatilizzò…troppi collegamenti esterni,pensavo fossero consentiti.Pazienza,errore mio.

  9. Premesso che non studio e non ho studiato economia e non mi occupo nella vita di quest’ambito quindi chiedo venia nel caso io scriva delle castronerie.
    Il paragone tra Milan e Juventus tralascia un evento non da poco nella storia juventina e in generale della cronaca sportiva,perchè come dice l’adagio,i soldi non crescono sugli alberi:il Milan è stato costretto a vendere,nella persona di Galliani(guarda un pò di chi sono costretto a fare l’avvocato)Thiago e Ibra perchè indebitato(circa 67 mln di euro)e ha portato in pareggio il bilancio,operazione che non c’è alcun dubbio è stata un capolavoro.Ha messo i conti apposto almeno per adesso!
    Di contro la Juventus,la quale il al primo anno marottiano chiuse il bilancio 2011 con un rosso pari a 96 mln di euro,ha dovuto ricorrere ad un aumento di capitale di 120 mln di euro per ripianare le perdite e dare nuova linfa alla società permettendo nuovi investimenti rivolti a produrre risulti sportivi e profitti,cosa che in casa Juventus non si vedono dal 2006.

    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-12-21/juve-chiede-milioni-40mila-130348.shtml?uuid=AaJ7JKWE

    Marotta dunque ha avuto un “aiutino” se così vogliamo dire che Galliani invece non ha avuto.
    Rievocando l’articolo scritto su Juvemania si sosteneva che il nostro dg riuscisse ad ottenere risultati sportivi all’inizio,quando la propietà assicurava le risorse tenendo i rubinetti aperti,salvo poi lasciare il deserto una volta che fossero stati chiusi,per la serie se non c’è acqua la papera non galleggia.In effetti i risultati sono stati ottenuti non c’è che dire ed anche i conti della Juventus sono e stanno migliorando,con un indebitamento che si è dimezzato nel 2012(rosso di 48,7 mln) e una proiezione di pareggio di bilancio e addirittura profitti a fine 2013.Il debito della società è comunque alto pari a circa a 127 mln di euro nel 2012 e solo nel 2013 dovrebbe cominciare a diminuire.

    http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201210261218001251&chkAgenzie=PMFNW

    Tali profitti però sono dovuti allo Juvents Stadium(grazie Moggi e Giraudo!),sponsorizzazioni e pubblicità,taglio stipendi e da altre voci varie che vi invito a leggere su questo articolo

    http://marcobellinazzo.blog.ilsole24ore.com/calcio-business/2012/09/la-juventus-chiude-il-bilancio-2012-con-un-rosso-di-487-milioni-ma-il-fatturato-cresce-del-24-.html

    le quali non riguardano la gestione tecnica della squadra per dirla papale papale il calciomercato,il quale invece ha visto negli ultimi due anni(fion al 2012)una spesa di 160 mln di euro per gli acquisti e un ricavo di appena 20 mln dalle cessioni,questa è roba di Marotta “dg”.Ovviamente il valore della rosa è aumentato(ci mancherebbe spendi tutti sti soldi)ma diciamo per questa voce puramente tecnica di bilancio Marotta,almeno per adesso,non è stato un granchè.
    Infatti quello che io sostengo è che il nostro dg abbia fatto un lavoro mediocre rispetto a quanto speso,e nel caso la Juventus malauguratamente dovesse trovarsi in difficoltà,dovrà attingere a piene mani nella rosa per riuscire a togliersi dagli impicci e considerando il lavoro svolto fin qui da Marotta non mi ci vorrei ritrovare,visto che non tutti gli acquisti da lui fatti si sono valorizzati(vedi Martinez o Krasic,per non parlare dei nostri attaccanti Quaglia e Matri che valgono meno di quando li aveva presi)anzi,e quelli che lui ha ereditato li ha svenduti,soprattutto in vitsa di una possibile ed auspicata scelta “autarchica” di gestione della società.Pochi giorni fa scrissi che è il bilancio marottiano fin qui è deludente.Lo penso ancora.Purtroppo la gestione di una società di calcio è difficile,lo capisco,io per cercare di districarmi ho dovuto fare un bel pò di sforzo,infatti sono pronto a qualsiasi correzione o critica che verrà presa come arricchimento.Riconosco anche che sti discorsi alla stragrande maggioranza dei tifosi non gliene frega un piffero e devo concordare che se fosse arrivato un grande nome ,o almeno un nome che ti fa vincere le partite da solo che avesse portato grande entusiasmo tipo Balotelli o un giovane campione preso dal nulla ed esploso poi a Torino alla El Shaarawy,ci sarebbe meno chiasso intorno al nome di Marotta.

  10. tra tutti noi che scriviamo il commento che fa piu senso e quello di Alpha dog…….vero se IMM NON SE LA SENTE DI VENIRE ALLA jUVE lo dica e a mio giudizio a quel punto andrebbe liberato per il NAPOLI….pagando si intende per dirla alla De Laurentis dare datteri se vedere cammello o una cazzata simile che tanto gli piacciono …..Io non voglio nessuno con il cuore altrove……e se sara il caso PAGANDO SI INTENDE buona fortuna….

  11. Mi spiace dirlo e sicuramente non ho basi o “prove” per affermare ciò che dico, è solamente un’impressione, ma non mi sembra che Immobile voglia farsi in 4 per tornare alla Juventus.

    Se ci torna bene, altrimenti lui si accaserebbe molto volentieri al Napoli.

    E se realmente fosse così, sono questi i casi in cui mi chiedo se valga la pena (nonostante il buon potenziale mostrato da Ciro) di riscattare un calciatore.

    Non vorrei ritrovarmi un napoletano sfegatato in rosa.
    Sono il primo a sostenere che la rosa di un club, specialmente a certi livelli, non potrà mai e poi mai essere composta solo da gente che per quello stesso club ci tifa… ma non so, dipende da quanta voglia ha Immobile di tornare alla Juve.

    Io sono convinto che se a Gennaio realmente lui voleva tornare alla Juve lo avrebbe fatto.
    Ma magari non se l’è sentita, magari ha pensato che non fosse il momento adatto.

  12. @magic66
    Sei pazzo? riportare un ragionamento tanto semplice quanto privo di schiuma dalla bocca?
    Al rogo!meglio prendere 2 righe a cazz da wikipedia e scrivere con i pennarelli colorati marmotta incompetente :D!
    peccato mi ero ripromesso di non riscrivere un solo commento a riguardo, meglio che con questo chiudo proprio o tra poco mi daranno dell’ interista.

  13. Noto con dispiacere che Marotta, per alcuni fratelli gobbi e’ come Conte per Palazzi…..dopo l’articolo “indirizzato” dell’altra volta sul nostro DT, vi posto un articolo, direi obiettivo e veritiero sull’operato del “famigerato” Beppe Marotta….cosi’ tanto per dargli il credito che si merita….eccovi il link….http://antoniocorsablog.wordpress.com/2013/02/05/la-terra-dei-cachi27-minus-habens/
    ….buona lettura…..e sempre forza juve

  14. Insomma, l’hanno pagato 20 milioni in tutto. Mica poco, oggi vale anche di più, ma è stata non una scommessa, bensì un azzardo. Lo stesso azzardo tentato con Pato, comprato a 22 milioni e rivenduto a 15.

  15. Jovetic o Suarez Giovinco Vucinic Pasquato Gabbiadini Immobile,mi sarebbe piaciuto avere un attacco così il prossimo anno.

    ps:El Shaarawy fu preso dal Milan in compropietà per 6,8 mln di euro + metà Merkel.Sapete come è andata a finire l’anno scorso:il Milan ha dato l’altra metà di Merkel al Genoa e si è preso tutto El Shaarawy…Preziosi gli ha fatto lo “scontone”.

  16. in realtà noi non controlliamo niente, decide tutto Preziosi, e vedrai infatti dove finiranno immobile e Boakye: per averli saremmo costretti a subire un salasso Giovinco-style

  17. vendere la metà di immobile ci ha permesso di acquisire la metà di boakye. invece di un giovane, ne controlliamo due.

  18. ieri tra gli under 19…20…..e 21 ..ho visto poca JUVE……

  19. Dedicato a tutti quelli che…… Marotta ha fatto bene. In fondo ci ha portato Pirlo, Barzagli e ble bla bla bla bla.

  20. Enrico il Tribuno

    Le comproprietà andrebbe stipulate solo con Società serie ed “amiche” e non con Presidenti e Società vicine a Galliani e Moratti, alla Preziosi e Cellino, tanto per citarne due.
    Quando impareremo??? Genoa ci è già costata cara per Criscito e Bonucci…continuare a farsi del male è assurdo.

  21. ѕσυтн-ραяк

    Ciro, non andare a Napoli, sarebbe la tua fine.

    p.s queste cessioni (per metà) non le capirò mai, soprattutto se fatte con certi elementi. Bah!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi