Calciomercato: dopo Molinaro, l'Atletico punta anche Tiago | JMania

Calciomercato: dopo Molinaro, l’Atletico punta anche Tiago

L’Atletico Madrid continua a guardare a Torino per il suo mercato di riparazione. Con Molinaro ormai preso, i colchoneros hanno messo gli occhi anche su Tiago. Come riporta il quotidiano spagnolo “As”, nelle ultime ore i contatti tra gli spagnoli e la Juventus si sono intensificati per l’affare Molinaro e si è parlato anche del …

tiagoL’Atletico Madrid continua a guardare a Torino per il suo mercato di riparazione. Con Molinaro ormai preso, i colchoneros hanno messo gli occhi anche su Tiago. Come riporta il quotidiano spagnolo “As”, nelle ultime ore i contatti tra gli spagnoli e la Juventus si sono intensificati per l’affare Molinaro e si è parlato anche del centrocampista portoghese. L’Atletico, che ieri ha aperto il 2010 con una vittoria contro il Siviglia, ha bisogno di un rinforzo nella zona nevralgica del campo ed il tecnico Quique Sanchez Flores ha individuato proprio in Tiago come possibile uomo adatto ai suoi schemi.
Il club bianconero è disposto a trattare sulla cessione del giocatore, ma il problema principale riguarda l’ingaggio: il portoghese guadagna 2.6 milioni a stagione, una cifra troppo alta per le casse della formazione madrilena. Probabile che l’Atletico chieda alla Juve di pagare una parte dell’ingaggio con la promessa di acquistare definitivamente il centrocampista a fine stagione, se il rendimento dovesse essere all’altezza delle aspettative.
Tiago Cardoso Mendes, nato il 2 maggio 1981 a Viana do Castelo, ha iniziato la sua carriera nel club portoghese del Braga, dove ha debuttato nel 1999. Si è messo in mostra nel Benfica con 19 gol in 75 presenze tra il 2002 e il 2004, prima di passare a Chelsea di Abramovic (34 presenze, 4 gol in una stagione) e poi al Lione (56 presenze, 9 gol in due stagioni). Nell’estate 2007 passa alla Juventus, ma a Torino non riesce mai ad esplodere, anzi perde presto il posto da titolare. Nel campionato in corso, ha giocato 7 partite (4 da titolare) per un totale di 418 minuti.

(Credits: Sportmediaset)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi