Calciomercato: addio Juve, Pazzini vola al Chelsea | JMania

Calciomercato: addio Juve, Pazzini vola al Chelsea

Sembrava nel suo futuro potesse esserci la Juve, anche perché è sempre stato uno dei pupilli di Alessandro Del Piero, ma per Giampaolo Pazzini il futuro parla inglese. Nonostante le smentite di rito il Chelsea sta lavorando per portare Oltremanica sin da gennaio “il Pazzo” Giampaolo Pazzini e dopo tanti colloqui telefonici tra le due …

pazziniSembrava nel suo futuro potesse esserci la Juve, anche perché è sempre stato uno dei pupilli di Alessandro Del Piero, ma per Giampaolo Pazzini il futuro parla inglese. Nonostante le smentite di rito il Chelsea sta lavorando per portare Oltremanica sin da gennaio “il PazzoGiampaolo Pazzini e dopo tanti colloqui telefonici tra le due società nei prossimi giorni ci sarà l’incontro decisivo per limare gli ultimi dettagli e arrivare quindi al passaggio definitivo.
Ancelotti vuole Pazzini e il suo Chelsea è disposto ad accontentarlo pareggiando le richieste della Sampdoria di 22-23 milioni di euro. A dire il vero le intenzioni del ds Beppe Marotta erano quelle di tenere il bomber fino a giugno per continuare a far sognare in coppia con Cassano i tifosi blucerchiati, ma un’offerta di questa portata consentirebbe al bravo DS di intervenire al meglio sul mercato potenziando la squadra in ogni reparto.
Manca l’ufficialità alla trattativa, ma come riporta l’edizione odierna del Daily Mirror il Chelsea è disposto a tutto per ottenere Pazzini e consegnare quindi ad Ancelotti un degno vice di Didier Drogba, in modo tale da resistere all’assalto di Arsenal e Manchester United in campionato e aver una alternativa in più nel proseguo della Champions League.

(Credits: Ilpallonaro)

2 commenti

  1. Innamorata_PAZZA

    Non può andarsenee!! Il Pazzo è un mito! Deve rimanere alla Sampdoria e farci sognare come tutte le domeniche! Pazzo non andare…. Mi spezzerai il cuore…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi