Calciomercato 2013-2014: Juve su Ilicic, Zamparini conferma | JMania

Calciomercato 2013-2014: Juve su Ilicic, Zamparini conferma

Calciomercato 2013-2014: Juve su Ilicic, Zamparini conferma

Tra Higuain, Jovetic, Sanchez e Tevez, potrebbe avere la meglio Josip Ilicic del Palermo. Qualche giorno fa, sono circolate voci di un interesse della Juve per l’eclettico attaccante di movimento appena retrocesso in B con irosanero. Pochi hanno dato credito alle indiscrezioni, ma oggi c’è la conferma diretta del presidente dei siciliani, Maurizio Zamparini, che …

UC Sampdoria v US Citta di Palermo - Serie ATra Higuain, Jovetic, Sanchez e Tevez, potrebbe avere la meglio Josip Ilicic del Palermo. Qualche giorno fa, sono circolate voci di un interesse della Juve per l’eclettico attaccante di movimento appena retrocesso in B con irosanero. Pochi hanno dato credito alle indiscrezioni, ma oggi c’è la conferma diretta del presidente dei siciliani, Maurizio Zamparini, che a ‘Radio Manà Manà’, ha dichiarato: “Me lo hanno chiesto Roma, Juventus e Bayer Leverkusen. Ai giallorossi lo darei volentieri come ai bianconeri. Anche la Fiorentina si è interessata al nostro calciatore, ma con i viola non ho un ottimo rapporto”. Insomma, anche la Juventus segue gli sviluppi di quanto accade attorno allo sloveno Ilicic, che potrebbe essere un colpo low cost da aggiungere alla rosa di Conte, in attesa di giorni di mercato più favorevoli.
Intanto, sta per essere ufficializzato l’ingaggio di Mbaye Diagne, attaccante che la Juve sta prelevando dal Bra (serie D): “Abbiamo avuto la garanzia dalla Juventus che al 100% verrà ratificato l’accordo”, ha dichiarato in queste ore il presidente del club, Germanetti, raggiunto da ‘Ideawebtv.it’.
Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

6 commenti

  1. Vedrete che alla fine se non si interviene dai vertici Marotta farà gli interessi delle altre società facendo capire che lui con i suoi parametri a Zero e comproprietà (stiamo regalando i giovani della Juve per poi se abbiamo bisogno non li possiamo riprendere o pagarli a peso d’oro. se vogliono i giovani della Juve, prestito secco e soldini con postilla che al momento che servono li possiamo riprendere, così solo certi presidenti di società filo milanesi smetterebbero di prendere per i fondelli Marotta)Elkan per favore fai attenzione al buon Marotta così sperperare per giocatori che non servono al proggetto Juve non si può continuare.Forza Juve forza e largo ai giovani vedi Borussia D.

  2. edo…! Zigler e De Ceglie hanno gli ingaggi elevati per il toro, inoltre credo che possano ambire a panorami leggermente migliori, la colpa non è dei giocatori ma del nostro marmotta, spero vivamente che non tornino a rifare la stessa fine dell’anno scorso, c’è Ibra che sarebbe garanzia di almeno 20 gol poi Ranocchia ormai si capisce che l’Inter lo vuole cedere, Nani altro esterno in scadenza in più si potrebbe trnquillamente aspettare l’occasione tra quelle note, questo sarebbe un signor mercato, che dire…..! speriamo.

  3. alla fine arriveranno davvero due tra Ilicic, Belfodil, Denis e Borriello

  4. due anni fa ilicic non mi era dispiaciuto affatto, per prendere diamanti io preferirei lo sloveno, se non altro è più giovane.

  5. Vorrei capire che salto di qualita ci farebbe fare un giocatore come Ilicic? passano i giorni e non si vede luce, la mia paura che saranno questi i giocatori che alla fine arriveranno a torino.
    Forza Juve

  6. Aiutatemi a capire: Zamparini può decidere vita morte e miracoli dei suoi giocatori, e noi dobbiamo restare attaccati al “palo” perchè Ziegler e De Ceglie non vogliono la Sampdoria o una squadra minore?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi