Calcio mercato Juventus | Alvaro Morata | Recompra

Calcio mercato Juventus, Morata: il piano per annullare la “recompra”

Calcio mercato Juventus, Morata: il piano per annullare la “recompra”

Calcio mercato Juventus: i bianconeri vogliono tenere Morata, ma il Real ha il diritto di “recompra”. Sarà un’estate caldissima quella che vedrà la Juventus il prossimo anno dover affrontare alcuni nodi: su tutti la molto probabile cessione di Paul Pogba (Barcellona in pole), ma occhio ad Alvaro Morata, che secondo fonti spagnole il Real Madrid …

Calcio mercato Juventus: i bianconeri vogliono tenere Morata, ma il Real ha il diritto di “recompra”. Sarà un’estate caldissima quella che vedrà la Juventus il prossimo anno dover affrontare alcuni nodi: su tutti la molto probabile cessione di Paul Pogba (Barcellona in pole), ma occhio ad Alvaro Morata, che secondo fonti spagnole il Real Madrid farà di tutto per riprendere. La Juventus ha prelevato il bomber spagnolo nell’estate 2014, lasciando alle ‘Merengues’ il diritto di riacquisto: il Real lo potrà riacquistare al termine di questo campionato o della stagione 2016-2017 ad una cifra che può arrivare fino ad un massimo di 30 milioni.

Secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, però, la dirigenza della Juventus starebbe già lavorando per scongiurare questa eventualità. Non essendoci grandi spazi di movimento a livello contrattuale ed essendo alla fine decisiva la volontà del calciatore, Beppe Marotta starebbe lavorando molto sul rapporto con Morata e i suoi agenti. La Juve ha confermato sia a parole sia con i fatti di puntare tanto sul nazionale spagnolo che dai 2,2 milioni di euro iniziali, arriverà presto a guadagnare oltre 3 milioni. La prospettiva è quella di un ulteriore adeguamento di stipendio, oltre che di una posizione centrale all’interno del progetto tecnico di Allegri.

Non sarà comunque facile, visto che il Real Madrid, secondo i media spagnoli, farà di tutto per riportarlo a casa. E non è tutto: su Morata ci sarebbero già alcuni dei più grandi club europei, pronti a ricoprirlo letteralmente di milioni: Manchester City, Arsenal e Liverpool. Non è da escludere, a questo punto, un accordo anti-sceicchi tra Juve e Real che consenta di vendere Morata a terzi in cambio di una clausola da 80 milioni da suddividere in due parti (1/3 agli spagnoli, 2/3 ai bianconeri).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi