Calcio mercato Juventus: le ultime news del 28 dicembre 2012 | JMania

Calcio mercato Juventus: le ultime news del 28 dicembre 2012

Calcio mercato Juventus: le ultime news del 28 dicembre 2012

Dopo Huntelaar e Lewandowski, potrebbe sfumare nelle prossime ore un altro obiettivo per l’attacco della Juventus: David Villa, ormai ai margini del progetto del Barcellona, non piace solo al Milan. Secondo il “Daily Star” il manager dei “Citizens” Roberto Mancini avrebbe scelto proprio la ‘Furia Rossa’ quale rinforzo per l’attacco. Come se non bastasse, anche …

Dopo Huntelaar e Lewandowski, potrebbe sfumare nelle prossime ore un altro obiettivo per l’attacco della Juventus: David Villa, ormai ai margini del progetto del Barcellona, non piace solo al Milan. Secondo il “Daily Star” il manager dei “Citizens” Roberto Mancini avrebbe scelto proprio la ‘Furia Rossa’ quale rinforzo per l’attacco. Come se non bastasse, anche il manager del Chelsea, Rafa Benitez, pare aver chiesto alla propria dirigenza uno sforzo economico per arrivare al bomber iberico. In questo caso, per la Juventus non ci sarebbe possibilità di competere: troppo superiori per le casse bianconere le fonti economiche dei due club britannici.

Buoni segnali, invece, sul fronte Federico Peluso: anche il dg dell’Atalanta, Pierpaolo Marino, anticipa che qualora il difensore orobico lasciasse Bergamo, la Juventus avrebbe la priorità. “Peluso? Piace a tante squadre, ma la Juve ha la priorità – dichiara Marino ai microfoni di Sky Sport 24 – Tante squadre hanno chiesto informazioni sul suo cartellino – continua Marino – C’e’ stata una manifestazione d’interesse della Juventus, che ha trattato il giocatore anche la scorsa estate. Moralmente c’e’ l’impegno a trattare per primi con loro”.

Per quel che riguarda la corsa ad Astori, difensore che potrebbe lasciare il Cagliari per le note difficoltà economiche del club, c’è da registrare oltre al ‘solito’interesse del Milan, anche l’intromissione del Napoli, che ha la necessità di sostituire il più presto possibile capitan Cannavaro, squalificato per omessa denuncia nel processo scommesse.

 

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi