Calcio mercato Juventus | Evra la chiave per Bernardo Silva

Calcio mercato Juventus: Evra la chiave per Bernardo Silva

Calcio mercato Juventus: Evra la chiave per Bernardo Silva

Calcio mercato Juventus: Bernardo Silva primo obiettivo per giugno, la chiave può essere Patrice Evra. Dopo le indiscrezioni circolate nella giornata di ieri, l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ approfondisce la presunta trattativa della Juve con il Monaco per Bernardo Silva. Il 21enne fantasista portoghese, in grado di ricoprire più ruoli del centrocampo e della trequarti, ha …

Calcio mercato Juventus: Bernardo Silva primo obiettivo per giugno, la chiave può essere Patrice Evra. Dopo le indiscrezioni circolate nella giornata di ieri, l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ approfondisce la presunta trattativa della Juve con il Monaco per Bernardo Silva. Il 21enne fantasista portoghese, in grado di ricoprire più ruoli del centrocampo e della trequarti, ha letteralmente incantato la dirigenza bianconera e visti i contatti frequenti con il Monaco, si starebbero ponendo le basi per l’affare che dovrebbe andare in porto a giugno.

I rapporti tra la Juventus e il club monegasco sono ottimi, ma bisognerà fare i conti con un valore di mercato del calciatore in forte ascesa: riscattato dal Benfica per circa 16 milioni di euro, Bernardo Silva ne vale già oltre 20 e per di più a fine campionato potrebbe scatenarsi sul portoghese una vera e propria asta. Per battere la concorrenza, Fabio Paratici si starebbe muovendo con netto anticipo e alla fine la chiave potrebbe essere rappresentata da Patrice Evra.

Il terzino sinistro della Juventus è in scadenza di contratto proprio a giugno 2016, ma ci sarebbe già l’intenzione di prolungarlo per almeno un altro anno. A meno che, visto che il calciatore vorrebbe chiudere la carriera proprio nel Monaco, il club che lo ha lanciato nel grande calcio internazionale, non lo si lasci tornare a Montecarlo proprio per ottenere vantaggi nella trattativa per Bernardo Silva. C’è tutto il tempo per trattare, ma nel mercato alla fine la differenza la fa sempre chi riesce a battere sul tempo i concorrenti.

Un commento

  1. andrea il nonno

    Sono tutte fantasie di giornalisti che non avendo argomenti seri si inventano esperti di calcio mercato

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi