Buffon replica subito a Nicchi: "Retorica avvilente e stucchevole" | JMania

Buffon replica subito a Nicchi: “Retorica avvilente e stucchevole”

Buffon replica subito a Nicchi: “Retorica avvilente e stucchevole”

Non si è fatta attendere la replica di Gigi Buffon alle accuse del presidente dell’Aia Nicchi. Dal ritiro della nazionale, il numero uno della Juventus non ha cambiato idea su quanto dichiarato sabato sera al termine di Milan-Juve. “Ridirei tutte le stesse cose, se dicessi cose diverse poi dovrei comportarmi diversamente da quello che dico”. …

Non si è fatta attendere la replica di Gigi Buffon alle accuse del presidente dell’Aia Nicchi. Dal ritiro della nazionale, il numero uno della Juventus non ha cambiato idea su quanto dichiarato sabato sera al termine di Milan-Juve. “Ridirei tutte le stesse cose, se dicessi cose diverse poi dovrei comportarmi diversamente da quello che dico”. Tornando sull’azione del gol fantasma di Muntari, Buffon evita falsi moralismi: “Il rispetto e la stima che hanno i miei compagni mi basta, non mi importa nulla. Sono contento di come sono, sono ancora più orgoglioso di essere fatto in questa maniera, sono molto più leale di tanti retorici che si accaniscono dietro a determinate frasi. Questo è un mondo in cui ognuno dice la sua. Io non devo giustifcarmi, la gente scriva quello che pensa, io ripeto che in quella situazione non ho visto nulla”. Infine ancora una stoccata a Nicchi: “Non ho capito che tipo di aiuto chiede, altrimenti arbitrano i giocatori – chiude da Genova il numero uno azzurro – Sinceramente non capisco, è una retorica avvilente, stucchevole”.

10 commenti

  1. capitan sparrow

    Caro Nicchi, immagina un calcio in cui i giocatori, in un’improvvisa epidemia di sincerità, si accusino dei falli, magari litigando con frasi tipo “ti ho scalciato io”, “no, il primo fallo l’ho fatto io”. Sarebbe bello. Sarebbe bello soprattutto perché in un calcio così non servirebbero arbitri. Figuriamoci i designatori.

  2. Gigi N°1!
    È capitato anche a me quando giocavo da terzino.. negavo sempre che la palla fosse uscita dal campo in fallo laterale.. chi non ha mai giocato non puo’ capirlo!

  3. Ma questo Nicchi, l’ha vista tutta la partita?
    Ho l’impressione che, come tutti gli antijuventus, ha visto solo il gol di Muntari.
    Se l’ha vista; ha chiesto a Mexes se ha riferito all’arbitro di aver dato un cazzotto a Borriello?
    Se l’ha vista; ha chiesto a Muntari se ha riferito all’arbitro di aver rifilato quattro cazzotti a Lichtsteiner.
    Se l’ha vista; ha chiesto al suo arbitro perchè ha annullato il gol di Matri?
    Se ha visto tutta la partita; perchè non stà zitto????

  4. Nicchi sarà pure un “servo del padrone”,ma se Buffon deve parlare di onestà e coerenza(e qui il problema non è se Buffon mente o no)sostenendo che se avesse visto il gol non l’avrebbe detto all’arbitro,e presumo usando la stesso “modus cogitandi”,non glielo avrebbe detto neanche se glielo avesse chiesto,beh allora non si distingue molto dalla fuffa che lo circonda e che sta circondando la Juventus in questo momento(per non parlare di quello che è successo in passato).Poi mettere nello stesso discorso coerenza,onestà e lealtà e al tempo stesso falsi moralisismi mi fa pensare al tipico machiavellismo accattone di questo paese beota,considerando che questo signore non più di due settimane fa si è inviperito perchè un arbitro,dopo avergli chiesto un parere,gli ha fischiato contro un angolo inesistente rendendosi reo di lesa maestà,visto il personaggio di certo colmo di doti come umiltà e saggezzza,e di aver tradito la lealtà a cui,da come si evince dalle sue dichiarazione,tiene molto.Che non ci si lamenti o ci si stupisca quando con questa “moralità doppia”,imperante nel calcio italiano e a quanto vedo non solo tra i calciatori,noti fini intellettuali e modello di cultura e conoscenza, c’è stata gente che ha buttato a calci la Juventus in seri B e continua ancora oggi imperterrita a gettare fango su una società che ha subito e continua a subire attacchi di tutti generi e da tutte le parti.Un’altra occasione in cui l’uomo Buffon,non il calciatore,poteva serrarsi la bocca invece di dire queste castronerie per cui pretenderebbe pure di essere rispettato o addirittura ammirato.

  5. iosonojuventino92

    Aaaah, adesso è Buffon l’ipocrita??? Allegri che dice “Chi fa polemica non ha stile” e poi aizza veleno contro la Juve non è ipocrisia???
    Ibra che ammette il ceffone ad Aronica e poi alza le mani su Storari è forse coerenza?? Addirittura si è fatto passare Chiellini per una scomoda spia!!!
    Sbaglio o anche Peruzzi ha detto di non essersi accorto che la palla di Bianconi era entrata? E quella era entrata di molto meno, 10 cm anziché un metro. La verità è che con massmerda e cacca igienica stampata schierati dalla parte di i***r e RuBylan, queste sono occasioni ghiotte per fare il processo alla Juve. Sosteniamolo Buffon, non va trattato così il NOSTRO portiere!!!
    O vi devo citare altri casi dove si è fatta polemica contro di noi, a dispetto delle dichiarazioni dei nostri giocatori, quando questi erano i “processati” dal moviolista di turno??

  6. Buffon dovrebbe imparare a contenersi. Io non vorrei un portiere che dice all’arbitro che un tiro che ha parato in realtà è goal – a ciascuno le proprie responsabilità – però non è nemmeno il caso di andare a parlare davanti a un microfono per dire quello che ha detto. esiste anche l’espressione no-comment e non mi spiacerebbe se l’imparasse.

  7. ….io ricordo anche tale seedorf che durante un bologna-milan colpisce la palla,volontariamente,con la mano in area di rigore….secondo voi sarà andato dall’arbitro a confessare?GIU’ LE MANI DA BUFFON!!!!!!

  8. Caro Nicchio , allora se dobbiamo ESSERE TUTTI PIù sinceri , devi dire a Mexes che doveva andare dall’arbitro e dire che aveva rifilato un cazzotto nello stomaco a Borriello,e Muntari che a preso a manate e cazzotti Lichtsteiner, ma nessuno dei due ha fatto questo, allora mi spieghi perchè Buffon se si accorgeva che la palla era dentro doveva dire all’arbitro che era Gol , IPOCRITI !

  9. Eh no Gigi no no no no no… devi essere più sincero ed onesto prendi esempio da De Dantis del Napoli, o il Dida dei tempi belli che stramazzava al suolo per nulla. Questi si che sono i tuoi esempi, ha ragione Nicchi. ah ah ah ah ah ah aha ah XD

  10. clap clap clap clap clap clap clap…….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi