Bruciata la concorrenza: Doria è della Juventus | JMania

Bruciata la concorrenza: Doria è della Juventus

Bruciata la concorrenza: Doria è della Juventus

Manca ancora la firma, ma la Juventus si è assicurata il difensore del Botafogo Matheus Doria Macedo. Bruciata la concorrenza di altri club europei e respinto al mittente il tentativo di intromissione della Roma: emissari bianconeri hanno raggiunto ieri l’accordo con Mauricio Assumpçao, il presidente del club carioca che ne gestisce il quaranta per cento …

Manca ancora la firma, ma la Juventus si è assicurata il difensore del Botafogo Matheus Doria Macedo. Bruciata la concorrenza di altri club europei e respinto al mittente il tentativo di intromissione della Roma: emissari bianconeri hanno raggiunto ieri l’accordo con Mauricio Assumpçao, il presidente del club carioca che ne gestisce il quaranta per cento del cartellino. Ora toccherà ad un agente Fifa ricucire le restanti partecipazioni, divise tra fondi e gruppi imprenditoriali. Come riporta oggi il ‘Corriere dello Sport’, nei giorni scorsi sia l’agente del ragazzo, Jolden Vergette, sia lo stesso numero uno del Botafogo avevano frenato sulla cessione del loro gioiello, ma l’agente Mario Miele, l’uomo che ha portato alla Juve Leo Bonatini è certo: “Da quanto mi risulta, Doria alla Juve è praticamente fatta”.

Ora Antonio Conte dovrà decidere se aspettare giugno per portarlo a Torino, o se sia il caso di farlo sbarcare subito a Vinovo per vederlo da vicino e aggregarlo eventualmente alla Primavera di Baroni. Non c’è fretta e se ne discuterà nei prossimi giorni durante un vertice societario, che definirà le prossime mosse di mercato dei bianconeri. Per chi non lo conoscesse, Matheus Doria Macedo è considerato in Brasile il nuovo Thiago Silva: fa della rapidità negli spazi ristretti, eleganza e prestanza fisica le sue doti principali. Caratteristiche queste, che gli hanno consentito a soli 18 anni di essere uno dei titolari del Botafogo di Seedorf.

Ma la Juventus non si ferma qui, poiché nel torneo Sub 20 che i bianconeri seguiranno da vicino, oltre a Doria saranno impegnati altri talenti già segnalati dagli osservatori agli ordini di Fabio Paratici. Dal nuovo Zico Adryan, del Flamengo, all’attaccante del San Paolo Denilson. Piacciono anche gli argentini Centurion (centrocampista del Racing Avellaneda), Lunas (attaccante del Colon) e alcuni cileni e peruviani.

3 commenti

  1. Quindi se i conti tornano abbiamo già preso…!
    Liorente, Poli, Doria, Zaza….! c’è da leccarsi i baffi..!no scordavo l’attaccante preso dal Brà, non ricordo il nome….forte.

  2. Doria credo sia preso.Ora Marotta cerca Samp ed ha beccato la coppia dei sogni

  3. Il caso Piazon mi insegna a non dar per scontato nulla.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi