Braschi, il Milan senza rigori e il bilancio per nulla in pareggio | JMania

Braschi, il Milan senza rigori e il bilancio per nulla in pareggio

Braschi, il Milan senza rigori e il bilancio per nulla in pareggio

(Di Mirko Nicolino) Premessa fondamentale: se la Juventus ha collezionato 6 pareggi casalinghi contro le cosiddette piccole, sono grandi i demeriti bianconeri così come tanti sono i meriti di chi si è opposto alla compagine di Conte. Detto questo, la polemica di ieri è stata un perfetto assist al mondo arbitrale e ai media. Sì …

(Di Mirko Nicolino) Premessa fondamentale: se la Juventus ha collezionato 6 pareggi casalinghi contro le cosiddette piccole, sono grandi i demeriti bianconeri così come tanti sono i meriti di chi si è opposto alla compagine di Conte. Detto questo, la polemica di ieri è stata un perfetto assist al mondo arbitrale e ai media. Sì perché il messaggio che è passato ieri nel corso delle trasmissioni sportive post partita – ove più ove meno – è stato che la Juventus ha fin qui un bilancio in pareggio con la “fortuna”.
Nel corso della ‘Domenica Sportiva’ di ieri sera, ci ha pensato il designatore arbitrale Stefano Braschi a rispondere alle rimostranze del direttore generale bianconero Marotta: ”Marotta chiede rispetto? Non capisco cosa voglia dire. Il campionato viene giocato da 20 squadre, non solo dalle pretendenti allo scudetto. Tutti meritano lo stesso rispetto, dalla Juventus al Novara”, ha spiegato il designatore che poi ha rincarato: “La Juventus ha avuto solo un rigore in 20 partite? Ho visto il Milan vincere uno scudetto senza rigori a favore”. Da lì in poi la si butta in caciara, con le voci degli ospiti che si sovrappongono e che alla fine giungono alla conclusione concordata: la Juve è stata aiutata contro il Cagliari, ieri è stata penalizzata con il Siena, bilancio in perfetto pareggio.

La verità è un’altra e nonostante, ripetiamo, non sia il fattore principale per il quale i bianconeri non abbiano sfruttato le possibilità di allungare sul Milan, di certo il bilancio con gli errori arbitrali è nettamente in negativo. Senza fare dietrologia, né eccessiva polemica, ci piacerebbe che qualcuno ricordasse la stessa Juve-Cagliari e il rigore negato a Matri (si beccò pure il giallo per simulazione e 2mila euro di multa), il fallaccio su Vucinic in area a Lecce non sanzionato, il rigore che tutto il mondo ha visto su Marchisio in Inter-Juventus… Ci fermiamo qui, per pietà, non per altro. Che il fatto che la Juventus sia statisticamente la squadra che ha più possesso palla, che crea più occasioni da gol di tutti in serie A, e che entra in area più di tutti non deve essere direttamente proporzionale al numero di rigori dati, ci può stare, ma la percentuale di atterramenti in area è anch’essa altissima e non può essere sempre simulazione o scivolone. Anche perché ci sono squadre – senza citarne una in particolare, sarebbe pleonastico – che per ogni atterramento in area riceve sistematicamente rigore. Scivoloni e simulazioni in quei casi non sono proprio contemplati. Il bilancio non è affatto in pareggio, non lo è stato mai. Al popolo bianconero daranno qualche brioche così la smetterà di frignare.

24 commenti

  1. “Rigore è quano arbitro fischia”…son d’accordo ma se l’arbitro non fischia quasi mai, diventa un problema ed un grave freno!
    La reazione di Braschi è scomposta e sterile.

  2. D’accordo sul fatto che visto l’andazzo non sarà facile uscire con i tre punti a Parma…Credo che il problema sia sostanzialmente nel fatto che dopo il massacro della prima giornata (4-1 stretto contro il Parma), le cosiddette piccole si chiudono sistematicamente a riccio quando ci incontrano e non avendo in squadra Ibra o il Vieri o anche il Toni dei tempi belli che possono risolvere la gara nell’area affollata, ci dobbiamo affidare agli inserimenti dei centrocampisti. Finchè Pepe e Marchisio la buttano dentro (e lo hanno fatto in modo eccellente in tutto il girone d’andata), il discorso ha retto. Se loro rifiatano, come è giusto, sono dolori anche perchè ormai la Juve sa di dover scendere in campo con il solito rebus: come scardinare oggi il bunker? Statisticamente ci mancano 2 o 3 gol di Vidal ma spero che Giaccherini, Marrone e Padoin possano dire la loro…

  3. raga lasciate perdere i rigori!!!! IO MI ACCONTENTEREI ANCHE SOLO DELLE PUNIZIONI DA FUORI AREA!!
    MINCH…..A CE NE FISCHIASSERO UNA ANCHE SOLO PER SBAGLIO!!
    BRASCHI….. SU….AAAAAAA!!!!!

  4. Diciamolo francamente, ieri il mister ha sbagliato formazione!!!Nelle ultime uscite si è visto chiaramente che la squadra sta giocando meglio con l’odiato da molti 3-5-2. Estigarribia era in gran spolvero e ieri è andato addirittura in tribuna, non capisco il perchè onestamente, visto che poteva essere un buon grimaldello su quella fascia. Col 3-5-2, abbiamo 2 punte vicine e magari ciò gioverebbe anche a Vucinic, che sta a chilometri di distanza dalla porta e oltre al fatto che ieri tornava da un infortunio, alla sua solita indolenza, giocando cosi deve saltare sempre un paio di uomini che lo raddoppiano sulla fascia, cosa che non dovrebbe fare giocando più al centro. Col 3-5-2 Pepe starebbe fuori, ma visto il suo rendimento recente, ciò non rappresenterebbe un problema, anzi sarebbe un motivo in più per insistere con questo schema. Abbiamo preso Caceres che con la difesa a 3 va nozze, perchè mandarlo in tribuna?Ieri Vidal ha giocato male, è vero, ma cosa ha fatto Marchisio per prendere 6+!!!??Anzi domando se ieri sia sceso in campo il principino…

  5. Ieri confesso che dopo il primo tempo, visto l’andazzo, ho spento la tv incazzato, perche’ ero convinto che sarebbe stato un miracolo vincere…..col siena che viene a fare le barricate non puoi lasciare matri la davanti da solo….si doveva schierare un attacco con due punte e magari esti a sx e pepe dx, togliendo marchisio che ieri mi e’ sembrato inconsistente…..e’ vero che e’ facile parlare dopo…..ma non ci voleva mica “mourinho” per capire che la’ davanti ci voleva una coppia di attaccanti…..forza juve

  6. Certamente non sono io, come semplice tifoso, a dover insegnare qualcosa al dr. Marotta. Ma quando si fanno certe affermazioni bisogna dare seguito nelle trasmissioni televisive preposte. Ieri sera, ancora una volta, siamo stati massacrati mediaticamente in Sky, Domenica Sportiva e Controcampo senza che nessuno dei nostri ribatesse alle controdeduzioni degli antijuventini di turno rappresentati dalla sig.ra Ilaria D’Amico, dal sig. Braschi & C. , dal sig. Abatantuono & C.. A mio avviso le nostre lamentele devono essere incentrate non tanto sul singolo episodio da rigore, ma sull’atteggiamento globale degli arbitri nei nostri confronti, durante i 90’. Per ritornare a bomba a questi illustri personaggi, che hanno la memoria corta, basterebbe ricordare che in altre partite sono stati negati rigori solari a Vucinic in quel di Lecce, Matri(in quella circostanza è stato ammonito per simulazione) ed altre situazioni dove la Juventus aveva messo già al sicuro il risultato. Ancora una volta sono andato a letto con il magone per la sonora figuraccia rimediata dai nostri dirigenti. C’è un vecchio proverbio che dice che chi mena per primo mena due volte. Invece anche ieri sera, per l’ennesima volta, ce le hanno date di santa ragione; ma quando impareremo qualcosa? Al prode Claudio Zuliani l’onore di difenderci come solo Lui e pochi altri(Paolo Rossi) sanno fare.

  7. Ieri e’ stato confermato quanto il tizio braschi sia spocchioso e stronzo
    nel non volere ammettere quello che e’ stato detto da tutto lo studio
    televisivo:i suoi precedenti antijuventini vengono ripetutanenta a galla
    quando designa per la Juve l’efebico rizzoli o il rustico damato o qualche
    esordiente, allora possiamo stare tranquilli che e’ pronta la porcata.

  8. @Sicano Tu dai per scontato che vinciamo a Parma, io firmerei subito per un pareggio

  9. qui stiamo a fare ”filosofia” ma ragazzi se sulla ripartenza di quel rigore non dato gazzi non tira alto sulla respinta di buffon staremmo a commentare una sconfitta invece che un pari. meditate gente meditate

  10. Ragazzi ma abbiamo fatto da piu parti le premesse che la squadra non ha giocato bene ma questo cosa c’entra con il contorno e da inizio anno che gli arbitri e i media ci remano contro e chi segue me e il sito lo sa che lo scrivevo sempre anche quando si vinceva. sveglia qui bisogna alzarel a voce altrimenti lo scudetto ce lo frega zio fester.

    il milan si lamenta di tori arbitrali?????? 4 rigori inventati su 6 il mani di seedorf a bologna il rigore sempre a bologna non dato? il gol annullato all’inter nel derby per fuorigioco che non c’è…..e quanti gialli e rossi non dati al milan e dati alle altre squadrementre con noi i gialli e un optional ieri pirlo è stato massacrato ogni volta che prendeva palle gli facevano fallo e i gialli dove erano finiti se li era dimenticati a casa l’arbitro? lo stesso uarda caso è accaduto contro il cagliari. anche li l’arbitro ha lasciato passare moltissimi falli da dietro.

  11. a me va bene quello che fa Conte, lui sceglie e se ne prende onori ed oneri, mi frega eccome che non ci abbiano dato il rigore ho visto stanchezza in un paio di giocatori (Vidal, Pepe e un po’ Marchisio), su Vucinic non sono d’accordo rientrava da un infortunio e sicuramente in condizioni climatiche non favorevoli gli darei parecchie attenuanti…sempre restando che Conte deve scegliere io Del Piero ieri lo avrei buttato dentro una punizione dal limite sarebbe stato oro colato, ma va bene così arriviamo a +4 allo scontro diretto e poi…..

  12. Krasic non c’entrava nulla ……… a difesa schieratissima ……… forse Borriello o Del Piero al posto di Vucinic ………. ma a partita finita siamo tutti bravi ……….. abbiamo i ns limiti ma non mi sembra che vi siano supersquadre ……………. stringiamo i denti e ripartiamo partita per partita

  13. Darrell Abbott

    tonerhp,vucinic imbarazzante,e con lui vidal aggiungerei(è stanco),e del rigore non dato me ne frega relativamente….è il contorno che da fastidio….qualcuno di voi ricorda la famosa squalifica di ibra(3 giornate)nel 2006,guarda caso 3 giornate prima di Milan-Juventus????

  14. Darrell Abbott

    Mauretto,totalmente d’accordo con te…..pensa se allo Z…..o venissero date 3 giornate…..apriti cielo….verrebbe chiesto l’intervento del parlamento,carabinieri,finanza,cia,fbi,mossad e digos…..si sa,la cattivissima Juventus!

  15. forse ci siamo dimenticati di dire che Vucinic era imbarazzante…io ero in prima fila e lo avrei preso a schiaffi….se non hai voglia di giocare fai spazio agli altri….
    Ci risiamo…la Juve ieri non ha fatto cross e ha fatto mille passaggi in dietro…forse Conte,dovrebbe fare molta autocritica sull’assetto tattico…Bisognava mettere delle ali capaci di fare i cross….peccato aver accantonato il 4-2-4 e Krasic…
    Concludo col dire che il rigore c’era,ma che la juve ha fatto una prestazione davvero incolore e Buffon ,che cristonava, era consapevole.
    Spero che col Milan si metta in campo Estegarriba e Krasic con del Piero e Borriello.

  16. Cosimo_fino alla fine

    @depa
    non sono d’accordo, la Juve ha fatto bene a prendere posizione. E questo non fa innervosire la squadra, tutt’altro. I giocatori “sentono” anche da queste cose che c’è una società dietro. Purtroppo siamo in itaglia (mi fa male definire il mio paese così ma in certi casi è la verità) e non puoi andare in frac a spalare letame

  17. Darrell Abbott

    e poi,alessandro magno…..parliamoci chiaro….il milan che si lamenta del”palazzo”è una roba veramente agghiacciante…..forse nella mia classifica dello schifo saranno al secondo posto,ma io Meani non l’ho ancora dimenticato,così come il fatto che la dirigenza non lo conosceva(agiva per conto suo eh!!!!!)e così come il fatto che il loro esimio presidente fu il primo a reclamare i due scudetti a noi sottratti.Su su,dai…..proprio non vi ci vedo come vittime del sistema,cari i miei milanisti

  18. Vergognosa è l’assenza di condanna da parte del Milan per il gesto vile di IBRA ………….. solo scusanti ridicole ………… spero che diano ad IBRA solo due giornate e che giochi contro di noi …………. se vinciamo li ridicolizziamo

  19. sottoscrivo darrel e aggiungo Milan 6 rigori a favore di cui almeno dai 3 ai 4 completamente inventati.

  20. Darrell Abbott

    A mio modestissimo avviso,il top di ieri è stato:”Ibra avrà due giornate di squalifica”,sembrava quasi un ordine ben preciso a chi deve giudicare ….oppure il penoso tentativo di far passare aronica come un mostro.Se aspettate qualche giorno scoprirete che ibrahimovic è un santo,e che aronica si è tirato da solo lo schiaffo.E poi……Milan 6 rigori a favore ed uno contro,Juve 1 rigore a favore e 3 contro.Ma di cosa stiamo parlando?

  21. Giusto Redazione sottoscrivo il tutto fra l ‘altro Braschi con questa risposta oltremodo arrogante dimostra a tutti quanto io vado dicendo da un po’ e cioè che al minimo ( e dico al minimo) noi non siamo tutelati.
    Fra l’altro casi piu’ unico che raro in 21 partiote la Juve non ha mai segnato in sospetto fuorigioco e per un controllo magari involontario con un braccio o magari con una spinta sull’avversario e via discorrendo cioè tutti i gol che abbiamo fatto noi, sono esageratamente regolarissimi ed è assai strano visto le sviste arbitrali che si hanno con un certa frequenza sui campi sopratutto di Milan e Inter. Altro che Bilancio della fortuna in pari. In pari cosa?????

    Fra l’altro il signor Braschi mi deve dire in quale campionato il Milan ha vinto lo scudetto senza nessun rigore a favore perchè io proprio non me lo ricordo.

  22. Al di là del solito massacro mass-mediatico, contro il quale combattiamo da sempre, Marotta sta facendo benissimo a controbattere senza remore all’iperattivismo dello zio Fester. I numeri sono implacabili, le polemiche ci fanno un baffo. Eppoi, nessuno lo ha detto, esistono rigori e rigori: un conto è un fallo di mano in area a distanza ravvicinata e durante un’azione concitata, con l’arbitro magari impallato da un grumo di giocatori, un altro è un fallo di mano netto, dopo un crosso che lemme, lemme viene fermato da un movimento evidente ed inconsulto del braccio, con il direttore di gara ad un metro e senza nessuno che gli interdica la visuale. Teniamo alta la tensione e lo scontro, bravo Marotta, continua così.

  23. inutile solo discutere l’argomento …. “rigore c’è quando arbitro dà”. punto e stop il resto serve solo a metterci sotto inutili polemiche che per di più innervosiscono la squadra!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi