Bonucci: operato d'urgenza il figlio Matteo | JMania

Bonucci: operato d’urgenza il figlio Matteo

Bonucci: operato d’urgenza il figlio Matteo

Leonardo Bonucci in apprensione per il figlio Matteo, 2 anni: operato per una patologia acuta, intervento perfettamente riuscito

Leonardo Bonucci in apprensione per il figlio Matteo, 2 anni. Il bimbo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico presso il Regina Margherita per via di una patologia acuta. A dare notizia dell’accaduto lo stesso difensore centrale della Juventus e della nazionale italiana. In un comunicato firmato assieme alla moglie Martina, Leonardo Bonucci fa sapere che “l’operazione è perfettamente riuscita e i primi segnali sono positivi”.

“Ringraziamo i medici e i sanitari del Regina Margherita – proseguono i coniugi Bonucci – , che continuano a monitorare la situazione con grande attenzione, per la cura e la professionalità”. “Adesso chiediamo di rispettare il silenzio e la privacy che ogni bambino con la propria famiglia merita”. Sarà lo stesso calciatore della Juventus ed eventualmente la moglie ad informare sull’evolversi della situazione. Al piccolo Matteo va un forte abbraccio e l’in bocca al lupo di tutti i tifosi bianconeri e non solo.

3 commenti

  1. la spada lucia salvina

    un grosso bacio a matteo una mamma che sa cosa vuol dire questa situazione coragio

  2. io sono dell inter ma il calcio viene dopo augurissimi leo per tuo figlio

  3. Ciro D'Ambrosio

    Da un vecchio tifoso del Napoli… in bocca a lupo per il piccolo Matteo… sperando di vederti di nuovo in campo per riempirti di parolacce…. poichè vorrà dire che il piccolo stà bene… al di là del calcio, tantissimi auguri e lunga vita a tuo figlio… ma anche a tutti i tuoi cari. Forza Napoli e un abbraccio, Leo.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi