Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto” | JMania

Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto”

Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto”

“Complimenti per il 28/o scudetto, dopo nove anni siete di nuovo i migliori della serie A: bravi”. Il presidente della Fifa Joseph Blatter scrive al numero uno della Juventus, Andrea Agnelli, e per l’occasione gli ricorda che gli scudetti non sono 30 ma 28. C’è chi ci vede un velato messaggio da parte delle istituzioni …

Complimenti per il 28/o scudetto, dopo nove anni siete di nuovo i migliori della serie A: bravi”. Il presidente della Fifa Joseph Blatter scrive al numero uno della Juventus, Andrea Agnelli, e per l’occasione gli ricorda che gli scudetti non sono 30 ma 28. C’è chi ci vede un velato messaggio da parte delle istituzioni sportive, della serie: “Non provate a presentarvi con le tre stelle sul petto il prossimo anno”.
“È con mio grande piacere porgerLe le congratulazioni –
si legge nella lettera di Blatter – per la vittoria del 28/o titolo di campione d’Italia. Domenica scorsa, a seguito di una grande prestazione. La squadra dei record Juve è riuscita ad aggiudicarsi il 28/o scudetto. Un grande risultato che, a ragione, ha subito scatenato gioia ed euforia. Perché, dopo nove anni, la Juve si è nuovamente aggiudicata il titolo di miglior squadra italiana di serie A. Per questo risultato storico porgo i miei complimenti alla presidenza, a tutti i giocatori, agli allenatori, allo staff di supporto e al management. Auguro a tutti tanto successo e ogni bene! Cordiali saluti, bravissimo!”. In realtà la Juve non vince da sette anni e non da nove, anche perché sia la sentenza sportiva, sia quella penale di Napoli hanno confermato che i bianconeri sul campo hanno vinto regolarmente non “essendo alterato alcun risultato delle partite”. Impossibile che Blatter non lo sappia, a meno che in questi anni non sia stato a giocare a golf sulla luna.

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=mu7i5CJq3mg[/youtube]

14 commenti

  1. Da quando il capo della FIFA invia gli auguri ai vincenti indicando il numero di titoli vinti? Non sarà stato un’indicazione di Abete?
    Squallidi e incompetenti!!!!!!!!

  2. TRIADE_FOREVER

    E’ l’età….poveraccio!!!

  3. manda gli auguri ai prescritti x i loro 14 scudetti di cartone

  4. Blatter è semplicemente un viscido ipocrita…odia l’Italia e la Juventus,dopo quello che ha fatto nel 2006 dovrebbe stare solo zitto…

  5. con quella faccia da scemo che si ritrova,puo’ dire solo caxxate…!

  6. Messaggio, monito o che altro! Come si dice in gergo il sig. Blatter con una fava prende due piccioni. Vuole ricordare al sig. Platini che come presidente U.E.F.A. la 3a stella è un atteggiamento provocatorio, che non può essere ignorato dagli organismi federali Internazionali; viatico per Abete. Al dr. Andrea Agnelli per ricordargli che il numero 30 sulle maglie non sarebbe tollerato e quindi di rimando dice ad Abete che non deve permettere anarchie da parte di nessuno. La lettera di Blatter la apostroferei in un’altra maniera. Auguriamoci che John Elkan, Sergio Marchionne e l’avv.to Franzo Grande Stevens non si lascino intimidire dal n° 1 della F.I.F.A., ammesso che tutti remino dalla stessa parte.

  7. Capitan Haddock

    Blatter pppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  8. Blatter ma va a XXXXXX te, i 4 Cantoni,i 4 formaggi,heidi e fiocco di neve. Non sai niente della Serie A….. pensa al Grasshoppers

  9. la foto rispecchia molto bene il personaggio

  10. Questo è un’altro ,che fa schifo ogni volta che apre bocca!!!!!MAFIOSO!!!!!!!!!

  11. Mi sembra più una provocazione e una gufata per il futuro!

  12. Doveva fare come per la premiazione dei mondiali del 2006 sparire.

  13. Ed a lei complimenti per non perdere mai occasione di star zitto

  14. che sfigà

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi