Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto” | JMania

Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto”

Blatter scrive ad Agnelli “Complimenti per il 28esimo scudetto”

“Complimenti per il 28/o scudetto, dopo nove anni siete di nuovo i migliori della serie A: bravi”. Il presidente della Fifa Joseph Blatter scrive al numero uno della Juventus, Andrea Agnelli, e per l’occasione gli ricorda che gli scudetti non sono 30 ma 28. C’è chi ci vede un velato messaggio da parte delle istituzioni …

Complimenti per il 28/o scudetto, dopo nove anni siete di nuovo i migliori della serie A: bravi”. Il presidente della Fifa Joseph Blatter scrive al numero uno della Juventus, Andrea Agnelli, e per l’occasione gli ricorda che gli scudetti non sono 30 ma 28. C’è chi ci vede un velato messaggio da parte delle istituzioni sportive, della serie: “Non provate a presentarvi con le tre stelle sul petto il prossimo anno”. \r\n”È con mio grande piacere porgerLe le congratulazioni – si legge nella lettera di Blatter – per la vittoria del 28/o titolo di campione d’Italia. Domenica scorsa, a seguito di una grande prestazione. La squadra dei record Juve è riuscita ad aggiudicarsi il 28/o scudetto. Un grande risultato che, a ragione, ha subito scatenato gioia ed euforia. Perché, dopo nove anni, la Juve si è nuovamente aggiudicata il titolo di miglior squadra italiana di serie A. Per questo risultato storico porgo i miei complimenti alla presidenza, a tutti i giocatori, agli allenatori, allo staff di supporto e al management. Auguro a tutti tanto successo e ogni bene! Cordiali saluti, bravissimo!”. In realtà la Juve non vince da sette anni e non da nove, anche perché sia la sentenza sportiva, sia quella penale di Napoli hanno confermato che i bianconeri sul campo hanno vinto regolarmente non “essendo alterato alcun risultato delle partite”. Impossibile che Blatter non lo sappia, a meno che in questi anni non sia stato a giocare a golf sulla luna.\r\n\r\n[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=mu7i5CJq3mg[/youtube]

LEGGI ANCHE  Juventus-Milan: giocatori rossoneri avrebbero danneggiato lo spogliatoio

14 commenti

  1. Da quando il capo della FIFA invia gli auguri ai vincenti indicando il numero di titoli vinti? Non sarà stato un’indicazione di Abete?\r\nSquallidi e incompetenti!!!!!!!!

  2. E’ l’età….poveraccio!!!

  3. manda gli auguri ai prescritti x i loro 14 scudetti di cartone

  4. Blatter è semplicemente un viscido ipocrita…odia l’Italia e la Juventus,dopo quello che ha fatto nel 2006 dovrebbe stare solo zitto…

  5. con quella faccia da scemo che si ritrova,puo’ dire solo caxxate…!

  6. Messaggio, monito o che altro! Come si dice in gergo il sig. Blatter con una fava prende due piccioni. Vuole ricordare al sig. Platini che come presidente U.E.F.A. la 3a stella è un atteggiamento provocatorio, che non può essere ignorato dagli organismi federali Internazionali; viatico per Abete. Al dr. Andrea Agnelli per ricordargli che il numero 30 sulle maglie non sarebbe tollerato e quindi di rimando dice ad Abete che non deve permettere anarchie da parte di nessuno. La lettera di Blatter la apostroferei in un’altra maniera. Auguriamoci che John Elkan, Sergio Marchionne e l’avv.to Franzo Grande Stevens non si lascino intimidire dal n° 1 della F.I.F.A., ammesso che tutti remino dalla stessa parte.

  7. Blatter pppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  8. Blatter ma va a XXXXXX te, i 4 Cantoni,i 4 formaggi,heidi e fiocco di neve. Non sai niente della Serie A….. pensa al Grasshoppers

  9. la foto rispecchia molto bene il personaggio

  10. Questo è un’altro ,che fa schifo ogni volta che apre bocca!!!!!MAFIOSO!!!!!!!!!

  11. Mi sembra più una provocazione e una gufata per il futuro!

  12. Doveva fare come per la premiazione dei mondiali del 2006 sparire.

  13. Ed a lei complimenti per non perdere mai occasione di star zitto

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi