Blanc "Uno e Trino" fino a giugno: poi Lippi presidente? | JMania

Blanc “Uno e Trino” fino a giugno: poi Lippi presidente?

Anno nuovo, Juve nuova? Lo scopriremo mercoledì, quando i bianconeri saranno impegnati a Parma, e poi nel big match dell’Olimpico contro il Milan. Una cosa è certa, a Torino si respira aria di rivoluzione. Il ritorno di Roberto Bettega potrebbe non essere l’unica novità del 2010. “Non andrò alla Juve, a fare il direttore sportivo …

lippi_conferenzaAnno nuovo, Juve nuova? Lo scopriremo mercoledì, quando i bianconeri saranno impegnati a Parma, e poi nel big match dell’Olimpico contro il Milan. Una cosa è certa, a Torino si respira aria di rivoluzione. Il ritorno di Roberto Bettega potrebbe non essere l’unica novità del 2010.
“Non andrò alla Juve, a fare il direttore sportivo o l’allenatore”
, parola di Marcello Lippi, interpellato sul suo futuro post-Nazionale. Il CT appare particolarmente evasivo quando chiamato in causa sull’argomento Juventus, ma i maligni, e non solo, già pregustano un’ipotesi quasi clamorosa, ma non lontanissima dalla realtà. Se infatti a Marcello Lippi venisse proposta la presidenza della Vecchia Signora?
Dopo Cobolli Gigli lo scettro del potere è passato tra le mani di Jean-Claude Blanc che ora ricopre ben tre cariche (Presidente, Amministratore Delegato e Direttore Generale): che il cerchio si completi con Lippi presidente? Il suo amore per la Juventus non è mai tramontato, e lo stesso allenatore toscano non ne ha mai fatto mistero. Uomo di calcio dalle indiscusse capacità, potrebbe toccare a lui ristrutturare una ‘vecchia signora’ e riportarla alle gioie della gioventù.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi