Bilancio Juventus: conti ok grazie a bonus Fiat e plusvalenze

Bilancio Juventus: i conti tornano grazie a bonus Fiat e plusvalenze

Bilancio Juventus: i conti tornano grazie a bonus Fiat e plusvalenze

Bilancio Juventus: nonostante l’aumento del monte ingaggi e i ricavi fermi, il cda del 23 settembre approverà conti con perdite contenute

andrea-agnelli-intervista-2013Bilancio Juventus: i conti migliorano, altro che perdite. Nonostante il monte ingaggi in costante crescita, il prossimo 23 settembre, il cda della Juve sarà chiamato ad approvare un bilancio migliorato rispetto al precedente esercizio. A differenza di quanto trapelato nei giorni scorsi, infatti, le previsioni sono più rosee del previsto: si parla di una perdita di soli 6 milioni di euro, contro i 30-40 di cui si parlava qualche settimana fa.

Il bilancio 2012-2013 è stato chiuso dalla Juventus con un rosso di 16 milioni e quest’anno gli ingaggi sono aumentati del 15-20% circa. A queste superiori uscite, non è corrisposto un aumento dei ricavi, complice anche l’esclusione prematura dalla Champions League. Nonostante ciò, però, la risoluzione di alcune comproprietà, le plusvalenze generate da alcune cessioni e il bonus di 6 milioni maturato dal contratto con il main sponsor Fiat, hanno limitato e di molto i danni. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ di oggi, la situazione dei conti dei campioni d’Italia è migliore di quanto si pensasse e perfettamente in linea con i dettami del fairplay finanziario.

5 commenti

  1. i gufii sono stati smentiti…per me avere il bilancio in ordine è una bella notizia…..poi si puo volare a parole dal momento che non tiriamo fuori un centesimo…..l aver tenuto i vari P e V….non e cosa da poco…..buon campionato a tutti.anche a..QUELLI CHE CI INSEGUONO da sempre e certamente da 3 anni…..

    • La Juve, specie negli ultimi tre anni, ci ha dato grandi soddisfazioni, però non possiamo pensare che continueremo a vincere sempre con gli stessi giocatori.
      Giusto un occhio al bilancio, ma è anche giusto guardare le altre squadre “QUELLI CHE CI INSEGUONO” che si sono rinforzate.
      Noi siamo la JUVE e se non arriviamo primi ……… abbiamo perso.
      FORZA JUVE!!!!!!

  2. Sono un grande tifoso juventino però non capisco la politica di questa società, quando c’era il grande Moggi non si facevano chiacchiere ma fatti, vedi Ibra, nedved, Emerson, Cannavaro, etc etc. Tre campionati vinti più coppe più diritti televisivi più sponsor, ma tutti questi soldi dove sono? Compri un giocatore come ogbonna 16 milioni e tanti altri bidoni e non si riesce a prendere un campione come Radamel falcao? Per cortesia Andrea Agnelli prendi per braccetto il Sig. Marotta e andate a fare in c……….. for ever Lucianone Moggi

    • Ti correggo: Ogbonna NON è costato 16 mln, bensì 13 mln!!! Non capisco questo continuo gonfiare le cifre degli acquisti per far apparire scarsa la Dirigenza!!!
      Ricordo altresì che noi stiamo costruendo la CONTINASSA, senza NESSUN AIUTO PUBBLICO ( come invece succede alle altre squadre!!! Il Filadelfia lo finanzierà la regione Piemonte e il Comune di To.)

      Fra 2 anni se saremo uniti e la politica non si inventerà metterà imbrogli per ostacolarci, saremo all’avanguardia, fidati.
      FINO alla FINE!!!

      • Senti difra,
        Condivido tutto, ma quest’anno stiamo facendo di tutto per fare una campagna acquisti “tappabuchi”: la difesa deve rifiatare con un Top, il centrocampo ha conservato i top, ma non avrà il play Pirlo al 100%, l’attacco è incompleto, i tornanti andavano rivisti… Licht nella difesa a 4 ce lo scordiamo come ai tempi di Conte

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi