Bettega: "Timore del Fulham? No, siamo la Juve!" | JMania

Bettega: “Timore del Fulham? No, siamo la Juve!”

Il Vice Direttore Generale della Vecchia Signora, Roberto Bettega si aspetta una gara dura contro gli inglesi, ma al di là del riuspetto per l’avversario non c’è alcun timore reverenziale «Intanto speriamo non ci sia neve… Mi aspetto una partita tosta, loro sono una squadra di corsa e molto fisica, ma noi non dobbiamo dimenticare …

bettegaIl Vice Direttore Generale della Vecchia Signora, Roberto Bettega si aspetta una gara dura contro gli inglesi, ma al di là del riuspetto per l’avversario non c’è alcun timore reverenziale «Intanto speriamo non ci sia neveMi aspetto una partita tosta, loro sono una squadra di corsa e molto fisica, ma noi non dobbiamo dimenticare il fatto che siamo la Juve e mettiamo in campo valori importanti, tecnici e non solo. Senza presunzione dobbiamo sapere di essere la Juve e di voler passare questo turno».

INGLESI, CHE SOFFERENZA!
«Ma spesso queste inglesi si chiamavano Manchester United o Chelsea – spiega Bettega ai microfoni di Juventus Channel – e a volte siamo noi ad aver fatto soffire loro. Poi in coppa può capitare di trovare una squadra che in quel particolare momento è più forte di te o più fortunata». La Juve giocherà l’andata in casa: «In realtà non cambia molto. Psicologicamente giocare il ritorno in casa può essere meglio, ma noi dobbiamo prepararci pensando alla doppia sfida, e cogliere l’occasione della prima in casa».

MOMENTO Sì
«Quando una squadra vince ci si tappano orecchie e naso, ma non è questo il caso. La Juve è stata brillante, attenta e concreta e ha saputo cogliere il calo fisico degli avversari nel secondo tempo per raggiungere i tre punti».

L’INFERMERIA SI SVUOTA
«Questo consente al mister di poter far tirare il fiato a qualcuno, in più i risultati aiutano. C’è più pressione perché il ritmo delle partite aumenta, e adesso aspettiamo che arrivi la primavera. Tutte queste cose aiutano e servono a vedere una Juve migliore».

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi