Bettega ha deciso: Kjaer il dopo Cannavaro | JMania

Bettega ha deciso: Kjaer il dopo Cannavaro

Ormai non ci sono dubbi: è il danese Simon Kjaer, difensore centrale del Palermo il primo obiettivo della Juventus per rafforzare il reparto arretrato in vista della prossima stagione. La concorrenza è agguerrita, poiché sul 21enne palermitano ci sono anche Milan, Liverpool, Tottenham, Manchester Utd e Manchester City, che potrebbero sfruttare la clausola di 12 …

kjaerOrmai non ci sono dubbi: è il danese Simon Kjaer, difensore centrale del Palermo il primo obiettivo della Juventus per rafforzare il reparto arretrato in vista della prossima stagione. La concorrenza è agguerrita, poiché sul 21enne palermitano ci sono anche Milan, Liverpool, Tottenham, Manchester Utd e Manchester City, che potrebbero sfruttare la clausola di 12 milioni di euro presente nel contratto di Kjaer. Il rischio è che si sscateni una vera e propria asta che ha fatto lievitare il prezzo a 20 milioni di euro, ovvero l’offerta arrivata a Palermo dal Tottenham. Il giocatore, dal canto suo, ha sempre dimostrato attaccamento alla maglia e qualora i rosanero dovessero centrare la storica qualificazione in Champions League, il danese potrebbe decidere di rimanere in Sicilia una altro anno.
La Juventus sta però sta lavorando su Kjaer già da tempo, poiché nei piani del Vicedirettore Generale, Roberto Bettega, è considerato l’erede di Fabio Cannavaro. Secondo indiscrezioni riportate anche dal Corriere dello Sport, la Juventus nei giorni scorsi avrebbe avuto dei contatti con Michael Beck, l’agente del difensore rosanero, mentre il club bianconero starebbe valutando un’operazione a dir poco clamorosa: in cambio del danese la Vecchia Signora darebbe al Palermo Amauri (un ritorno per lui), la comproprietà di Lanzafame più 12 milioni di euro. Fantacalcio? Per ora Zamparini si coccola il suo giovane difensore, ma non ha mai nascosto di avere sempre un posto nel cuore per Amauri.

2 commenti

  1. Ottimo! Questo sarebbe un’acquisto coi fiocchi!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi