Beckham: "Capello vince perché è arrogante" | JMania

Beckham: “Capello vince perché è arrogante”

David Beckham è tornato a far parte del roster del Milan e sembra sin da subito in grandissima forma e voglioso di far bene, per contribuire con il resto della squadra a vincere qualcosa di importante, prima di partire per l’avventura mondiale con Fabio Capello. Proprio del CT della nazionale inglese, lo Spice Boy ha …

fabio_capelloDavid Beckham è tornato a far parte del roster del Milan e sembra sin da subito in grandissima forma e voglioso di far bene, per contribuire con il resto della squadra a vincere qualcosa di importante, prima di partire per l’avventura mondiale con Fabio Capello. Proprio del CT della nazionale inglese, lo Spice Boy ha parlato in un’intervista alla BBC spiegando perché, così come Alex Ferguson, sia un vincente. “Capello è arrogante e mette paura, in senso positivo. Ecco perché funziona. I giocatori vanno in campo fiduciosi, pensano che vinceranno: questo ci dà una grossa spinta. Ha portato un approccio molto serio e professionale: lui fa paura, si fa rispettare. Capello è come Ferguson. C’è il massimo rispetto per questi allenatori. Sir Alex mi ha cresciuto ed è stato come un padre per me. Ho un immenso rispetto per lui e per Fabio. Sono due manager che non si limitano a guidare una squadra, amano il calcio. Ecco perché hanno avuto tanto successo ed ecco perché sono ancora in attività”.

(Credits: Ilpallonaro)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi