Barzagli: "Morata? In campo non ci sono amici" | JMania

Barzagli: “Morata? In campo non ci sono amici”

Barzagli: “Morata? In campo non ci sono amici”

Andrea Barzagli, difensore della Juventus e della nazionale italiana, ha parlato oggi in conferenza stampa avvisando l’ex compagno

Andrea Barzagli, difensore della Juventus e della nazionale italiana, ha parlato oggi in conferenza stampa. Mancano due giorni alla sfida degli ottavi di finale di Euro 2016 contro la Spagna e la ‘Roccia’ ha un messaggio chiaro per il suo ex compagno, lo spagnolo Alvaro Morata:

“Io non ho amici durante la partita – avvisa – , faccio fatica anche a salutarli. Alvaro è uno dei pericoli, non l’unico. Bisogna vedere tutti gli spagnoli che hanno la palla, che possono andare in porta… Li abbiamo studiati, ci stiamo preparando al meglio. Morata e i suoi complimenti? Non ci casco. Noi scherziamo molto tra di noi. Io ho un po’ di timore della Spagna e di Morata. Questi attestati di bravura non mi piacciono molto”.

Barzagli e la maturazione alla Juve

Nonostante abbia 35 anni, Barzagli si sta confermando anche agli Europei uno dei migliori in assoluto dell’Italia. Il tutto dopo una stagione tiratissima con la Juve, che ha portato alla conquista dello scudetto numero 34 e dell’undicesima coppa Italia. Il difensore toscano si sente ancora un ragazzino ed è anche per questo che la Signora gli ha rinnovato il contratto per altri due anni. ‘Barza’  ha ancora tanta voglia di stupire.

“In questi anni sono maturato – ammette – , migliorato, cresciuto. In questi anni mi è venuta voglia di migliorarmi: giocando con grandi giocatori, vincendo, ti viene voglia di continuare a vincere. Io dopo il primo scudetto con la Juve ho passato un’estate a pensare alla stagione successiva. Non mi era mai successo. Avevo carica per migliorarmi: mentalmente, perché lotto molto con la mia testa prima di una gara; e poi tecnicamente. Io a 35 anni mi ritengo uno che è alla pari anche del 20enne. Mi alleno sempre come il 20enne, il test lo faccio come il 20enne. Dunque…”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi