Barcellona-Juventus: chi è Kuipers, l'arbitro più ricco al mondo | JMania

Barcellona-Juventus: chi è Kuipers, l’arbitro più ricco al mondo

Barcellona-Juventus: chi è Kuipers, l’arbitro più ricco al mondo

Barcellona-Juventus sarà arbitrata dall’olandese Bjorn Kuipers: ecco chi è l’olandese che graziò Suarez e punì Allegri proprio a Barcellona

Barcellona-Juventus sarà arbitrata dall’olandese Bjorn Kuipers e in tanti temono un brutto scherzetto dopo quanto accaduto ieri sera durante Real Madrid-Bayern Monaco. L’edizione odierna di ‘AS’ traccia il profilo dell’arbitro Kuipers e lo definisce l’arbitro più ricco al mondo, con un patrimonio stimato in 9 milioni di euro. È chiaro che quando si sente parlare di tanti soldi nelle tasche di un arbitro, a qualcuno potrebbero venire cattivi pensieri, ma in realtà le sue fortune derivano dai lavori precedenti. Kuipers ha infatti ceduto quote dei supermercati olandesi C-1000.

Figlio di un altro direttore di gara, il fischietto olandese è passato alla storia per aver “graziato” il primo morso di Suarez. Nel 2010, infatti, fu lui a dirigere il derby d’Olanda tra Ajax e Psv, quando appunto Luis Suarez morse la spalla destra di Otman Bakkal. Non ha buoni ricordi nemmeno Massimiliano Allegri, poiché Kuipers è l’arbitro che nel ritorno dei quarti di finale di Champions 2011-12 tra Barcellona e Milan, concesse un rigore per un fallo di Nesta su Busquets a gioco fermo. Un rigore che spianò la strada alla rimonta blaugrana, ma stavolta il tecnico toscano spera che le cose vadano diversamente.

LEGGI ANCHE  Barcellona-Juventus: diretta streaming gratis e formazioni ufficiali

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi