Balotelli non paga i danni dei botti artificali: sfrattato | JMania

Balotelli non paga i danni dei botti artificali: sfrattato

Balotelli non paga i danni dei botti artificali: sfrattato

Non riesce proprio a stare lontano dai guai Mario Balotelli. Il nazionale azzurro in forza al Manchester City di Roberto Mancini, infatti, secondo quanto riferisce il ‘Mirror’ sarebbe stato sfrattato dal padrone della sua abitazione dopo essersi rifiutato di pagare i danni provocati dall’esplosione in bagno avvenuta tre mesi fa di alcuni fuochi artificiali. Da …

Non riesce proprio a stare lontano dai guai Mario Balotelli. Il nazionale azzurro in forza al Manchester City di Roberto Mancini, infatti, secondo quanto riferisce il ‘Mirror’ sarebbe stato sfrattato dal padrone della sua abitazione dopo essersi rifiutato di pagare i danni provocati dall’esplosione in bagno avvenuta tre mesi fa di alcuni fuochi artificiali. Da quel giorno, infatti, ha dovuto lasciare la villa (per la quale pagava circa 2400 euro a settimana di affitto) e vive in albergo: ora il padrone di casa ha avviato un’azione legale e gli ha proibito di tornare nella villa. Il conto presentato a Balotelli, secondo il ‘Mirror’, sarebbe stato di alcune migliaia di euro, comprensive dei danni al bagno e ad alcune sedie pregiate. Balotelli si difende sostenendo che a far esplodere i botti sarebbe stato un suo ospite.

Un commento

  1. grande SUPERMARIOOOOOOOOOO!!!!non ci sai stare proprio lontano dai guai…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi