Avv. Grassani: "Juventini rassegnatevi, l'Inter non rischia nulla" | JMania

Avv. Grassani: “Juventini rassegnatevi, l’Inter non rischia nulla”

Mancano sei giorni alla prossima udienza del processo di Napoli, ma già circolano le più svariate ipotesi sulle conseguenze che potrebbero avere le nuove intercettazioni acquisite dai PM. In merito, è intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it, l’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo. “L’impatto che le inedite telefonate possono avere sull’aspetto penale non è prevedibile, …

Mattia GrassaniMancano sei giorni alla prossima udienza del processo di Napoli, ma già circolano le più svariate ipotesi sulle conseguenze che potrebbero avere le nuove intercettazioni acquisite dai PM. In merito, è intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it, l’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo.
“L’impatto che le inedite telefonate possono avere sull’aspetto penale non è prevedibile, ma ci potrebbero essere delle ripercussioni”.
Per quel che riguarda il processo sportivo, Grassani fa tornare con i piedi per terra i tifosi bianconeri: l’Inter non sarà sanzionata, è tutto prescritto. “Conseguenze ulteriori per i nuovi dirigenti non coinvolti nel procedimento di calciopoli del 2006, è assolutamente inesistente. Il motivo è semplice e di natura tecnica e riguarda la prescrizione. Prima di analizzare il contenuto di quelle telefonate, qualunque sarà il loro contenuto, se sono comportamenti verificatesi entro giugno 2005, né arbitri, né dirigenti, né club possono essere fatti oggetti di alcun procedimento penale perchè è intervenuta la prescrizione”.
Neanche lo “scudetto di cartone” può essere recuperato?  “Altra storia è l’assegnazione dello scudetto all’Inter del 2006 perchè questa vicenda non ha visto nessuna celebrazione di poteri, ma è uno scudetto che è stato assegnato sul parere di tre saggi ed è un atto ottenuto in una fase in cui la federazione era senza l’organo federale e collegiale, ma con un commissario che riassumeva tutte queste funzioni. Di conseguenza, siccome si trattava di un atto politico amministrativo discrezionale di tre saggi è ovvio che se oggi emergessero comportamenti dal punto di vista disciplinare rilevanti a carica dell’Inter, non si può escludere che sempre in via politica-amministrativa discrezionale, la federazione possa tornare sulle sue decisioni o comunque riesaminare il caso”.
Moggi e il suo staff di legali, quindi, starebbero alzando solo un gran polverone, perché più che dimostrare la colpevolezza di altri dovrebbere prima portare prove a propria discolpa… “La loro è una strategia ‘Tutti colpevoli o tutti innocenti’. E’ una strategia che sotto il profilo penale può avere un suo pregio o un suo rilievo, mentre sotto il profilo sportivo si potrebbe riaprire solo se ci fossero prove a discolpa della Juventus, ma non prove che coinvolgono altre”.

7 commenti

  1. le truffe perpetrate dai dirigenti dell’ INTER sono visibili e dimostrabili a tutti. Pertanto se la prescrizione salverà l’ arroganza e le chiappe dei dirigenti e società interista, non potrà salvare la faccia e l’ onestà di questi truffatori e davanti al popolo sportivo dovranno vergognarsi di quello che pure loro hanno fatto (se non peggio) di altre società sportive che hanno pagato le loro colpe… GIUSTIZIA sarà o di legge o di popolo sportivo. MEDITATE…TUTTI

  2. [email protected]

    io credo che se i legali di moggi stanno dando battaglia vuol dire che possiamo sperare in qualcosa di buono, non penso che un avvocato non sappia se l’inter rischia o no o se cadrà tutto in prescrizione….un fondo di verità che qualcosa di ottimo può uscire penso che ci debba essere per forza, altrimenti non credo sia da moggi alzare tutto sto polverone per nulla

  3. IO DICO CHE QCS ACCADRà……… MOGGI ASSOLTO SARà UNA SPADA DI DAMOCLE SU TUTTA LA FEDERAZIONE!!

  4. Grassani ha ragione…per cambiare calciopoli queste intercettazioni dovevano uscire in piena guerra mediatica.Oggi sono viste in modo diverso….magari a quel tempo la juve in serie B non ci sarebbe mai passata.

  5. E che ce ne facciamo Devilman? Ci hanno smantellato una squadra e loro se ne sono fatta una stellare. comprando ibra a due soldi e rivendendolo ad una cifra che gli ha consentito di rifare mezza squadra 🙁

  6. Magari non rischia nulla dal punto di vista penale… ma sai che figuraccia davanti a tutti gli stadi del mondo…

  7. ok l’inter non rischia ma si può prevedere un risarcimento alla juve? Almeno i scudetti!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi